Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ALL ABOUT LILY CHOU-CHOU

All'interno del forum, per questo film:
All about Lily Chou-Chou
Titolo originale:Riri Shushu no subete
Dati:Anno: 2001Genere: drammatico (colore)
Regia:Shunji Iwai
Cast:Hayato Ichihara, Shûgo Oshinari, Ayumi Ito, Takao Ohsawa, Miwako Ichikawa, Izumi Inamori, Yû Aoi, Kazusa Matsuda, Ryo Katsuji
Visite:152
Il film ricorda:Gushing prayer (a Mickes2)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/8/13 DAL BENEMERITO MICKES2

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 17/5/20 6:33 - 8928 commenti

Amici da ragazzini, col passaggio all'adolescenza uno dei due diventa un bullo che arriva a far prostituire le compagne di scuola, mentre l'altro si rifugia nell'ascolto della musica... Film quasi sperimentale per l'adozione di stili di ripresa diversi: alle sequenze a carattere semi-documentario si alternano schermate di dialoghi in chat-room con scritte bianche su fondo nero. Il risultato lascia perplessi ma riesce almeno in parte a rendere il senso di una disgregazione socio-culturale che trasforma questi ragazzi in monadi prive di punti di riferimento in balia di confuse pulsioni.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La "punizione" del bullo detronizzato: costretto a denudarsi e a nuotare nel fango; Il verde del campo di riso; Il concerto della cantante preferita.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mickes2 23/8/13 13:22 - 1650 commenti

Una società naufragata, intossicata, si scinde viaggiando nell’etere, prigione di sentimenti, assimilatore di vita e morte. Sperimentale, fra mockumentary e lirismo con venature pinku, sguardo etereo e rarefatto di un’adolescenza disturbata e frustrata. Il “periodo grigio”, aperto da un suggestivo incipit in media res, è accompagnato dalle note di Lily Chou-Chou, ossessione e rifugio, riferimento astratto che assume forme e frasi, catalizzatore di emozioni (confuse) scaturite dall’animo in un fiume poco profondo, programmaticamente compiaciuto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bella colonna sonora.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)