Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA SALAMANDRA

All'interno del forum, per questo film:
La salamandra
Titolo originale:The salamander
Dati:Anno: 1981Genere: poliziesco (colore)
Regia:Peter Zinner
Cast:Franco Nero, Anthony Quinn, Martin Balsam, Sybil Danning, Christopher Lee, Cleavon Little, Paul L. Smith, John Steiner, Claudia Cardinale, Eli Wallach, Renzo Palmer, Anita Strindberg, Marino Masé, Jacques Herlin
Visite:900
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/5/10 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Nicola81
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Homesick, Guru


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 6/9/14 10:18 - 5737 commenti

Amorfo. Un enorme cast internazionale annoiato e mal servito da personaggi opachi - l'unico a conquistare è quello della "Salamandra", grazie all'impegno di un carismatico Anthony Quinn - e da una sceneggiatura ondivaga, cui difettano sia l'energia e la tensione plumbea del poliziesco eversivo, sia la rabbia dei film di denuncia politica; a questo si aggiungono le languidezze dell'inopportuna storia d'amore tra il colonnello Franco Nero e la spia polacca Sybil Danning. Di una certa suggestività l'utilizzo delle locations italiane, sempre in bella vista. Prima e unica regia di Peter Zinner.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le terribili torture del "Chirurgo" Paul Smith; il ricevimento finale stile Agatha Christie in casa di Anthony Quinn.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Nicola81 18/5/16 11:29 - 1576 commenti

Colonnello dei carabinieri indaga su una morte eccellente e si trova a fronteggiare la minaccia di un colpo di stato. Dal romanzo di Morris West, una trama potenzialmente interessante, penalizzata dalla regia di Zimmer, bravo a sfruttare le belle location italiane, ma non a conferire la giusta tensione (inopportuna poi la love story tra Nero e la Danning). A reggere l'operazione ci pensa un cast stellare, con Quinn un gradino sopra Lee, Balsam e Wallach. Discrete musiche di Goldsmith per un film che non annoia, ma non coinvolge come dovrebbe.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Guru 22/12/10 18:09 - 348 commenti

Un cast d'eccezione per una film monotono e con una storia d'amore che definirei: che noia! che barba! Il complotto legato al colpo di stato è interessante ma muore con un Franco Nero che persino nell'impugnare la pistola dà l'impressione di tenere in mano un bouquet da sposa! Affascinante invece Anthony Quinn, che centra il suo ruolo e alla fine catalizza l'attenzione nel "pseudo" colpo di scena finale. Quasi inesistente il ruolo della Cardinale.
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)