Curiosità su Atollo K - Film (1951)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/07/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film:
    Galbo, Rambo90, Pigro
  • Mediocre, ma con un suo perché:
    B. Legnani, Ciavazzaro, Reeves
  • Gravemente insufficiente!:
    Renato

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) e se gli eventuali titoli in essa citati hanno il link alla relativa scheda sul Davinotti, verrà spostata in Curiosità.
  • Smoker85 • 24/09/11 01:18
    Custode notturno - 82 interventi
    Film molto travagliato non solo per le condizioni di salute di Stan Laurel e di Oliver Hardy ma anche per diversi contrasti col regista da parte proprio del primo. Alla regia finì col collaborare anche l'americano John Berry (allontanato dagli USA a causa della celebre "caccia alle streghe" ossia il Maccartismo). Nel cast avrebbero dovuto essere arruolati anche i grandi Totò e Fernandel, ma entrambi rifiutarono , così come altri noti attori italiani come Walter Chiari e Macario. Alla fine, i due mostri sacri del cinema italiano e francese furono sostituiti dai più anonimi Adriano Rimondi e Max Elloy. Furono tratte tre versioni del film: una italiana di 97' (oggi ridotti a 87'), una francese di 100' (poi ridotti a 93') e una inglese di 82' (quella da 97' è divenuta rarissima e posseduta da pochi collezionisti).