CURIOSITÀ di Labyrinth - Dove tutto è possibile (1986)

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Lucius • 23/08/10 17:33
    Scrivano - 8298 interventi
    La porta "al rovescio" che si vede nella città dei Goblin è ispirata ad un disegno di M.C.Escher che è anche visibile in camera di Sarah all'inizio del film.
  • Lucius • 23/08/10 17:34
    Scrivano - 8298 interventi
    Il libro presente in camera di Sarah è di Maurice Sendak "Nel paese dei mostri selvaggi" e racconta la storia di un ragazzino cattivo che naviga verso un paese abitato da mostri.
  • Buiomega71 • 26/02/15 17:08
    Pianificazione e progetti - 22278 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv (Ciclo: "Top film sogni e incubi del 2000", martedì 30 ottobre 1990) di Labyrinth - Dove tutto è possibile: