Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE STANFORD PRISON EXPERIMENT

All'interno del forum, per questo film:
The Stanford prison experiment
Titolo originale:The Stanford Prison Experiment
Dati:Anno: 2015Genere: drammatico (colore)
Regia:Kyle Patrick Alvarez
Cast:Billy Crudup, Michael Angarano, Moises Arias, Nicholas Braun, Gaius Charles, Keir Gilchrist, Ki Hong Lee, Thomas Mann, Ezra Miller, Logan Miller, Tye Sheridan, Johnny Simmons, James Wolk, Nelsan Ellis, Olivia Thirlby
Note:Dalla stessa storia vera da cui sono tratti "L'esperimento - Cercasi cavie umane" e poi "The experiment".
Visite:106
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/5/16 DAL BENEMERITO MANRICO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Manrico
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Piero68


ORDINA COMMENTI PER:

Piero68 2/11/18 12:43 - 2611 commenti

Dopo Cercasi cavie umane e The experiment, terza pellicola sul celeberrimo esperimento "universitario-carcerario". Unica nota di merito è quella di essere il solo ispirato ai reali fatti di Stanford. Per il resto è una pellicola abbastanza slegata, noiosa e sottotono e da un punto di vista cinematografico perde malamente ai punti contro i primi due, che non essendo ancorati ai "fatti reali" hanno modo di spaziare di fantasia rendendo il tutto più interessante. Cast scarsino e regia in evidente affanno. Tutto sommato evitabile.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Manrico 17/5/16 6:36 - 80 commenti

Ispirato al celebre e sconvolgente esperimento di Stanford sul comportamento di persone comuni in un ambiente carcerario (esperimento che già ha ispirato L'esperimento - Cercasi cavie umane e il suo remake), quello di Alvarez è un film che si regge sulla buona tensione di molti dei giovani attori (ottimi anche l'esperto Crudup e Nelsan Ellis) e sulla sgradevole claustrofobia emotiva della rapida escalation di soprusi. La vicenda è però così preponderante da appiattire un po' il resto.
I gusti di Manrico (Comico - Erotico - Fantascienza)