Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UN RE ALLO SBANDO

All'interno del forum, per questo film:
Un re allo sbando
Titolo originale:King of the Belgians
Dati:Anno: 2016Genere: commedia (colore)
Regia:Peter Brosens, Jessica Woodworth
Cast:Peter Van den Begin, Lucie Debay, Titus De Voogdt, Bruno Georis, Goran Radakovic, Pieter van der Houwen, Nina Nikolina, Valentin Ganev, Nathalie Laroche
Note:Presentato alla LXXIII Mostra d'arte cinematografica di Venezia nella sezione Orizzonti 73.
Visite:311
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/9/16 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 4/9/16 0:30 - 7168 commenti

Mentre il re del Belgio è in Turchia, i valloni si dichiarano indipendenti. Il sovrano deve tornare in patria, ma non sarà facile. Simpatica e bizzarra commedia on the road (travestita da mockumentary) dalla comicità gradevole e garbata che forse non piacerà a tutti i palati. Il ritmo e certe situazioni non sono irresistibili, ma non mancano momenti piacevoli impreziositi da qualche considerazione non originale ma nemmeno peregrina sul potere e sull'essere re. Non stanca anche perché ha il merito di farla breve: 90 minuti. Bella la colonna sonora ricca di splendidi brani di musica classica.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 28/5/17 22:26 - 8498 commenti

Durante una visita ufficiale in Turchia in vista dell'immimente ingresso nella UE (sic!), il re del Belgio viene informato che la Vallonia ha dichiarato l'indipendenza. A causa di una serie di imprevisti, l'unica maniera per rientrare nel proprio paese è farlo in incognito attraverso i Balcani... In forma di fake-doc, un film assai originale che però sembra contare troppo sulla bizzarria delle situazioni proposte, senza curare adeguatamente sceneggiatura e dialoghi. Ne deriva un film certo interessante, a tratti divertente, ma incompiuto, incerto e smarrito quasi come il coronato protagonista.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 13/7/17 23:45 - 3610 commenti

Commedia surreale sul re del Belgio costretto ad attraversare i Balcani con mezzi di fortuna. La miccia comica, lui alle prese con sfighe varie e popoli locali, è terribilmente ripetitiva e le poche riflessioni meritevoli sul destino del Belgio e dell'Europa annegano in mezzo a un mare di dialoghi di poca sostanza e a uno stile di mockumentary forzato e poco energico. Si salva la figura intima di un re pacato ma costretto sa compiti istituzionali che non sente suoi.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Myvincent 13/2/17 20:05 - 2386 commenti

Il re di un regno che sembra crollato è in fuga dall'Oriente verso il "suo" paese passando in incognito attraverso i Balcani (Bulgaria, Serbia, Albania) e attraversando soprattutto i suoi territori interiori di monarca e uomo, prima d'ogni cosa. Un'opera intelligente che dice molto sull'Europa, le sue guerre, sulle differenze culturali nord-sud di ogni paese, sulle scissioni che aleggiano in ciascuno di noi e, naturalmente, sui cliché. Il tutto con un'ironia raffinata e irresistibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il kebab: il piatto preferito dal re.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)