Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'INFERNO DEI MONGOLI (MARCO POLO)

All'interno del forum, per questo film:
L'inferno dei Mongoli (Marco Polo)
Titolo originale:Ma Ko Po Lo
Dati:Anno: 1975Genere: arti marziali (colore)
Regia:Chang Cheh
Cast:Alexander Fu Sheng, Richard Harrison, Gordon Liu (Liu-Cha Hui), Chia Hui, Chi Kwan Chun, Kuo Chui
Note:titolo USA : Four Assassins
Visite:1034
PALLINAGGIO UFFICIALE:
Nessun voto
MEDIA UTENTI:
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su computer.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/2/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Cliccate sul nome del critico per leggere in basso la sua dissertazione.
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    wangyu
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Stubby


ORDINA COMMENTI PER:

Stubby 22/2/07 1:03 (Azione - Horror - Western) - 1154 commenti

Diciamo subito che Marco Polo è solo un pretesto per inscenare un altra storia di kung fu. Nonostatnte questo però, ritengo la pellicola del maestro Chang Cheh piuttosto appagante, soprattutto sotto l'aspetto coreografico (anche se non raggiunge la qualità di alcune opere antecedenti ed anche postume). Da notare che è l'ultima pellicola in cui il regista si avvale della collaborazione del maestro d'armi Liu Chia Liang, e da ora in avanti si farà sentire questa mancanza.

wangyu 22/1/08 23:53 (Azione - Musicale - Western) - 79 commenti

Negli anni 70 andavano molto di moda i film di arti marziali: alcune pellicole erano inguardabili, altre invece erano di buona fattura. Chang Cheh era un ottimo regista regista: i suoi film erano sempre molto violenti e aveva l'abitudine di far soffrire e morire quasi sempre l'eroe. In questo film però gli eroi sono quattro; ognuno dovrà imparare una tecnica diversa: lo scopo è quello di combattere i mongoli. Il film è molto violento e sanguinoso ma piacevole e divertente. Agli amanti del genere dovrebbe piacere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Four assassins.