Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• [1.10] MASTERS OF HORROR: CREATURA MALIGNA

All'interno del forum, per questo film:
• [1.10] Masters of Horror: Creatura maligna
Titolo originale:Sick girl
Dati:Anno: 2006Genere: horror (colore)
Regia:Lucky McKee
Cast:Angela Bettis, Erin Brown, Jesse Hlubik, Marcia Bennett, Mike McKee, Chandra Berg
Note:Fa parte della serie ideata da Mick Garris "Masters of Horror"
Visite:1485
Il film ricorda: La mosca (a Undying), Il demone sotto la pelle (a Buiomega71), La mosca (a Redeyes)
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 26
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 23/11/06


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 29/6/08 2:18 - 3971 commenti

L'entomologa Ida Teeter (Angela Bettis) ha due vizietti: ha riempito la casa di insetti e ama le donne. Non ci sarebbe nulla di male, se non chè, dal Brasile, riceve un pacco con all'interno uno strano animaletto, di specie sconosciuta. Dopo aver corteggiato ed abbordato la bella Misty (Misty Mundae) se la porta a casa; l'amichetta vien punta (durante un amplesso!) dal misterioso insetto. Le conseguenze sono imprevedibili. McKee gira l'episodio meno horror, molto commedia e parecchio grottesco, ma le attrici sono bravuccie e il loro incontro e relativo corteggiamento diverte e sorprende...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'imbarazzante cena, al ristorante, delle due donne corroborato dalla relativa dichiarazione d'amore...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Pigro 27/4/12 8:48 - 6678 commenti

L’entomologa lesbica colleziona insettacci e l’incauta amante, punta da uno di loro, subisce una mutazione genetica! Fortunatamente l’autoironia non difetta a questo film altrimenti mediocre (fin dall’ambiguo titolo originale: ragazza “malata” perché infettata ma anche perché gay?), e così più che inorridire si sogghigna, sia delle situazioni in sé (come il ridanciano finale da sketch grottesco), sia pensando a quanto deve aver riso, a sua volta, la troupe mentre giocava con luoghi comuni e trovate strampalate. Più buffo che horror.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 28/1/08 11:11 - 3953 commenti

Dopo 30 minuti ero in un pericoloso stato comatoso (capita quando si vede un qualcosa che proprio non stimola l’interesse). A parte la padrona dello stabile con nipotina e un paio di scambi tra l’entomologa e il collega, il resto era una menata forzatamente originale (la protagonista lesbica col problema degli insetti nella sua vita privata). Ma ecco che, negli ultimi 15 minuti, il tutto si rivitalizza un po’, finendo però, con i fotogrammi finali, per scivolare nel ridicolo. Risultato: una mezza boiata.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il vero aspetto della compagna, dopo l’intervento dello strano insetto.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Homesick 30/1/08 18:02 - 5714 commenti

Se non fosse per l'allegro lesbismo imperante e qualche accenno ai pregiudizi attuali (la presunta equivalenza tra omosessualità e pedofilia), parrebbe di assistere ad uno degli episodi di Piccoli brividi: il tono prevalente è infatti quello della commedia, anche perché le poche sequenze horror sono scarsamente riuscite e piuttosto prevedibili, specialmente la 'gravidanza finale'...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le soggettive dell’insetto.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 20/5/10 23:59 - 6496 commenti

Uno dei tanti episodi brutti della serie in cui McKee è alle prese con un’altra ragazza problematica che ha non pochi punti di contatto con la May del suo esordio. L’amore sconfinato per gli insetti crea, infatti, non pochi problemi alla protagonista la cui evoluzione psichica è ben preoccupante tanto da sfociare in un finale splatteroso gratuito quanto inaspettato. In ogni caso poco horror e molto noioso.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 22/5/09 6:39 - 6562 commenti

Episodio strambo, che coniuga una storia d'amore fra due donne (la parte più riuscita, soprattutto nel corteggiamento timido al ristorante e nei primi approcci sul divano) con un incrocio fra DNA che rinvia alla Mosca cronenberghiana, fino al pre-finale in chiave splatter e all'happy end beffardo. Il risultato è così così, ma merita una visione per la presenza di Angela Bettis, l'entomologa distratta, che ha un volto interessante e una curiosa gestualità a scatti.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 17/6/08 15:36 - 2059 commenti

L’amore come mutazione e contagio, il sesso transgender fuori dalle visioni clinico-biologiche di Cronenberg, offrono l’occasione a McKee per una deliziosa escursione nella commedia degli orrori: tratteggia i toni con squisita lievità, collauda la musica alle immagini con gusto fine e imprevisto, crea il senso esatto dell’incombenza; con stile, uccide la morale accucciata dietro l'angolo. Notevoli i pudori di Angela Bettis e la frivola castità della Brown. Riesce nell’impresa altrimenti fallita al ben più paludato John Landis. Quantomeno il Masters più estroso della serie. Evoluzionista.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prima notte insieme; il finalone al sangue.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Caesars 28/2/09 15:15 - 2246 commenti

Siamo veramente a livelli minimi per quanto riguarda il coinvolgimento dello spettatore. Ma i registi di questa serie non dovrebbero essere "Masters of horror"? E questo McKee sarebbe un maestro del genere? Come direbbe Totò: ma mi faccia il piacere! Se le cose non vanno bene per quasi tutto il telefilm, non migliorano certo nel finale splatteroso e francamente inutile. Bocciato su quasi tutta la linea. Si salva l'interpretazione di Angela Bettis.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Magnetti 9/6/09 9:21 - 1103 commenti

Primo film della serie Master of Horror visto dal sottoscritto (passato nella notte su Rai 1). Prodotto di qualità televisiva sotto tutti gli aspetti, dal profilo basso il che non necessariamente è un difetto. Interessante la storia (un pò troppo diluita) con un prefinale splatter buono e un finale ironico riuscito. Bene il personaggio della entomologa omosessuale e le atmosfere che si respirano nell'appartamento insettofilo.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

MAOraNza 13/1/09 9:36 - 189 commenti

Lesbokafkianhorror di bassa lega. Il risultato? Una commedia nera a sfondo saffico che strappa addirittura un mezzo sorriso. Le interpreti non sono nemmeno male ma gli effetti speciali, soprattutto l'insetto contaminatore, sono proprio ai minimi storici. Qualche momento di tensione e la prima trasformazione: certo, la Brundle-fly era proprio un'altra cosa e il regista rende così omaggio a Cronenberg. Insomma, si salva appena appena la regia che, comunque, denuncia dei palesi limiti "televisivi". Filmaccio, ma qualcosina da salvare c'è.
I gusti di MAOraNza (Animali assassini - Azione - Horror)

Redeyes 2/9/15 7:42 - 1860 commenti

Una mosca in chiave lesbo-clownesca dalle sembianze di un ragnone succhiasangue e spargi sperma. Anche questo episodio tralascia la componente horror dopo gli allucinati primi frame del professore pazzo per scivolare prima in un corteggiamento discreto e poi nel più scontato degli esiti. Personaggio forte della pellicola il collega onanista da doccia. L'happy ending ci lascia con un mezzo sorrisetto, ma anche qui il livello orrorifico non pare pervenuto.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Flazich 10/8/08 17:05 - 656 commenti

Episodio che prende spunto dal racconto Kafkiano "la metamorfosi". L'episodio della serie è simpatico perché mischia i generi originando un finale bizzarro e ironico. Secondo me la metamorfosi doveva essere mostrata più gradualmente: lo spettatore intuisce, ma i "segni" tangibili della trasformazione si rivelano troppo "esplosivamente". Bella l'atmosfera generale dell'episodio.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Fabbiu 13/12/10 20:31 - 1797 commenti

Un altro episodio dei M.O.H che si sviluppa positivamente su base ironica, tanto che la "splatterata" finale ha un che di comico, poi confermata dalla conclusione alquanto demenziale. Non male, abbastanza coinvolgente per il tema curioso, lascia alla fine della favola l'amaro in bocca. La protagonista, seppur fastidiosissima, è molto brava (la caratterizza bene la brava Bettis), ma l'amica (o amante che sia) è un personaggio per niente inquadrato: all'inizio del film sembra una ragazza autistica, dopo neanche venti minuti è bella e normale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Interessante la grafica nella ricostruzione del particolarissimo sogno della giovane lesbica.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Nando 15/11/10 10:25 - 3100 commenti

Un'entomologa ama i suoi piccoli insetti ed è palesemente lesbica; l'infatuazione per una giovane porterà a risultati imprevedibili anche a causa di un animaletto di origini carioca dotato di poteri soprannaturali. Molto commedia nera con dosi splatter, francamente annoverarlo tra gli horror solo per un paio di scene finali mi sembra troppo. Tuttavia la narrazione è simpatica.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Pinhead80 18/3/11 15:51 - 2931 commenti

Non mi sbilancio di certo a definirlo uno dei peggiori episodi della serie Masters of horror. La storia può essere anche simpatica, ma di brividi non se ne parla neppure per un istante. Prima allo spettatore tocca sorbire tutta la storia dell'entomologa e poi McKee piazza un finale splatter poco accattivante. Che McKee non fosse un master of horror lo si sapeva già e questo episodio ne è solo la conferma.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 16/3/12 9:59 - 2490 commenti

Ida, giovane entomologa introversa, si divide fra l'amore per gli insetti e quello per la bella Misty: non è detto che queste due passioni rimangano su piani separati. Per quanto riguarda i brividi, questo episodio ne regala pochi, ma in compenso c'è una discreta dose di umorismo kafkiano unita ad un esplicito omaggio alle mutazioni cronenbergiane de La mosca. Notevole la protagonista Angela Bettis.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Giùan 19/10/11 13:38 - 2344 commenti

Episodio debole ma godibile della presunta serie horrorifica del nuovo millennio. McKee ha talento ma sinceramente è forse più predisposto per la commedia che non per la tensione narrativa (come parzialmente anche May aveva sentenziato). In effetti il meglio del mediometraggio sta nella presentazione della protagonista borderline (l'ottima sick girl Angela Bettis), nella relazione alternativa che sperimenta assieme a Misty Mundae e nelle metacitazioni del genere (La mosca). Ma l'ironia dovrebbe esser di supporto alla paura, che invece appare surrettizia.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Buiomega71 14/12/10 23:04 - 1687 commenti

Delizioso e gustosissimo episodio del talento emergente Lucky Mc Kee, che si dimostra il più dotato delle leve del nuovo horror. Un incantevole mix tra May e gli orrori mutevoli Cronenberghiani, una tenera storia d'amore tra la fulminata Erin Brown e la deliziosa Angela Bettis e a coronare il loro nido uno schifosissimo insetto venuto dal Brasile, che trasformerà la prima in un insettone antropomorfo da far schiattare d invidia Seth Brundle! Delizia delle delizie.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trasformazione della Brown in una Misty/mosca dall'irrefrenabile desiderio di carne umana.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Stefania 1/10/10 2:36 - 1602 commenti

Tra black-comedy e pink-horror, per un po' ci si chiede quale sia il nocciolo della questione: i rischi di ostracismo sociale che derivano dall'essere, contemporaneamente, entomologa e gay? La iattura di avere un rapporto odio-amore col proprio papà? L'imbarazzo di sopportare un collega voyeur, che fa anche troppo lo spiritoso? Beh, è un campionario di piccole mostruosità quotidiane, delle quali la metamorfosi finale è, solo spettacolarmente, la punta di diamante. Pungente e spigliato, lesbo-chic e lesbo-shock!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La caduta dalle scale della padrona di casa. Il cervo volante che sgranocchia l'orecchio di Misty.
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Greymouser 14/6/10 11:50 - 1442 commenti

Episodio da comedy-horror, tutto sommato abbastanza scanzonato e con una discreta verve, di un McKee che non si capisce bene quando e come si sia laureato Master of horror. Comunque, io giudico questa serie sempre tenendo conto che si tratta di filmati per la TV, e pertanto sono disposto a concedere qualche credito aggiuntivo. Qui il regista sceglie un registro che non spaventa ma risulta almeno godibile, e probabilmente fa bene.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Rufus68 28/10/17 9:01 - 1356 commenti

Gradevole miscela di rosa e nero: la simpatica coppia di amanti (molto brava la Bettis, con quel suo viso assieme compunto e sbarazzino) e il mostriciattolo. Si viaggia senza fretta sul filo di una superficiale svagatezza molto New York trendy (le musiche testimoniano in tal senso), ma il tutto non disturba. Il lieve sberleffo finale, dopo la breve esplosione horror, dà la consona pennellata di chiusura.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Minitina80 5/7/15 8:55 - 1340 commenti

Commedia simpatica e irriverente che intriga più per le situazioni amorose che si vengono a creare tra le due protagoniste che per altro. La presunta creatura maligna assume un ruolo secondario e di contorno e anche il finale, per quanto cerchi di spingere sull’acceleratore, risulta paradossalmente quasi divertente. Brava la Bettis, che meriterebbe contesti diversi per mettere in mostra il suo carisma.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Manowar79 10/7/09 14:36 - 309 commenti

Confesso che, fino a metà film, mi sono chiesto che senso potesse avere una commedia (dai toni weird) sulle coppie gay all'interno del ciclo Masters of Horror. Poi, la svolta cronemberghiana e la sterzata sul tema della metamorfosi. Rimangono comunque certi luoghi comuni del cinema "leggero" (gli amanti timidi e imbarazzati, la signora bacchettona, il collega voyeur) che fortunatamente conferiscono al film un tocco di personalità e di sfida nei confronti dell'horror basilare e ligio agli schemi. Spassoso.
I gusti di Manowar79 (Commedia - Fantascienza - Horror)

Tyus23 15/3/11 23:53 - 218 commenti

Anomalo episodio che effettivamente per lunghi tratti più che horror è commedia sentimentale ma che riesce lo stesso ad essere interessante descrivendo con grande tatto e dolcezza (cosa più unica che rara nel solitamente maschilista genere orrorifico) una storia d'amore lesbico. A differenza degli altri episodi quasi dispiace che l'orrore inesorabile sia destinato ad irrompere nelle vite dei protagonisti portando ad un finale splatter che non è male ma è senz'altro la parte più convenzionale dell'episodio. Comunque tra gli episodi migliori.
I gusti di Tyus23 (Drammatico - Horror - Thriller)

Cinevision 10/1/08 20:42 - 72 commenti

L'idea (molto simpatica) di una entomologa timida e lesbica con una passione viscerale per gli insetti già gli fa guadagnare dei punti ma la cosa che rende particolarmente riuscito questo episodio è l'unione fra una commedia sul lesbismo e l'horror. Vediamo così momenti spensierati di vita quotidiana delle due ragazze alternati all'orrore che si sta insinuando nelle loro vite a causa di un letale e assurdo insetto che vaga per la casa. Bello il finalone splatter (unico, vero momento horror).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Una sequenza non horror: quando Misty, la compagna della protagonista, in preda al delirio insulta pesantemente la vecchia e bigotta padrona di casa.
I gusti di Cinevision (Fantascienza - Horror - Poliziesco)

Almanot 26/12/16 16:33 - 39 commenti

Concede molto poco sotto l'aspetto più propriamente orrorifico, però offre una discreta compensazione nella felice inventiva, nel lato comico e nella personalità sincera e amabile della protagonista, molto ben interpretata dalla Bettis. Il finale potrà apparire di per sé non grandioso, ma è coerente con il pregresso sia per tono che per contenuto. Siamo lontani dai migliori episodi della serie, ma in ogni caso più in alto rispetto alla media.
I gusti di Almanot (Azione - Guerra - Horror)