Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MIRCALLA, L'AMANTE IMMORTALE

All'interno del forum, per questo film:
Mircalla, l'amante immortale
Titolo originale:Lust for a Vampire
Dati:Anno: 1971Genere: horror (colore)
Regia:Jimmy Sangster
Cast:Ralph Bates, Barbara Jefford, Suzanna Leigh, Michael Johnson, Yutte Stensgaard, Helen Christie, Pippa Steel, David Healy, Harvey Hall, Mike Raven, Michael Brennan, Jack Melford, Judy Matheson, Christopher Neame
Note:Aka: "Mircalla l'amante immortale", "Love for a Vampire", "To Love a Vampire", "Nur Vampire küssen blutig", "Vampyyrin himo", "Jeunes vierges pour un vampire"
Visite:1548
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/5/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 7/5/08 0:04 - 3971 commenti

1830: i discendenti della fascinosa, ma ferale, vampira Mircalla - novella "incarnazione" di Carmilla - con un sacrificio di sangue riportano parvenza vitale nel morbido corpo della succhiasangue. Grazie al supporto d'un direttore scolastico, nuovo adèpto al mito dell'immortale creatura, molto plasma (di donne nubili) potrà scorrere, alfine di mantenere "fattezze" giovanili nella rediviva. Pregevole produzione ispirata al testo di Sheridan Le Fanu, ben diretta, e leggermente atipica nell'horror di casa Hammer, per via della componente sensuale.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Il Gobbo 22/7/10 15:23 - 2990 commenti

Aaaahhhhh, la Hammer, con le sue vampiresse porcone, e quelle bellezze burrose in décolleté... Sì, certo, e le atmosfere gotiche, e in questo caso la lontana parentela con Le Fanu, ma diciamocelo francamente, della parte (blandamente) orrorifica qui non importa un tubo. Il cast femminile sovrasta quello maschile, a cominciare dal protagonista, un Ugo Pagliai inglese. Notevole, da vedere nell'audace (per i tempi) versione integrale.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 22/12/12 17:47 - 5714 commenti

Dopo gli alti livelli raggiunti dal precedente Vampiri amanti, questo secondo incontro con “Carmilla” di Le Fanu viene trattato alla stregua di un fotoromanzo erotico-kitsch con collegiali danzanti, molti nudi e scene lesbo, trascurando il senso di arcano romanticismo che ogni storia di vampiri dovrebbe promanare. Chi è solito vituperare i nostri fantasiosi Batzella e Polselli liquidandoli sbrigativamente come “trash” dia piuttosto un’occhiata ai rituali di sangue qui presieduti da Mark Raven, ridicolissimo sosia di Christopher Lee a braccia conserte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le fanciulle danzanti in vesti greco-romane; le cadute nel pozzo.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 7/8/14 11:49 - 6491 commenti

C'è da ammetterlo: questo secondo capitolo della saga dei Karnstein (anch'esso ispirato, ma qui più blandamente, a Le Fanu) non è certo un gran film. Abbastanza simile e per certi versi ripetitivo rispetto al capostipite, ne ha però le stesse buone qualità: sensualità ed erotismo, belle donne, atmosfere riuscite, confezione di grande professionalità e buon impatto visivo. Chiaramente è ovvio che se cercate un film horror al cardiopalma o con abbondanti iniezioni di emoglobina, dovete rivolgervi altrove. Altrimento potrete apprezzarlo.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Rebis 21/9/11 20:04 - 2059 commenti

Secondo capitolo di un'ideale trilogia vampirica a sfondo saffico dedicata ai Karnstein - derivata dallo sfruttamento dal classico di Sheridan Le Fanu, Carmilla - con la quale la Hammer tentò di svecchiare l'ormai abusato filone ricavato da Stoker. Il film, che risente in modo evidente dei numerosi problemi produttivi riscontrati, genera un parvo fascino visuale dovuto per lo più agli stilemi dell'art nouveau superficialmente ricalcati, ma è semplicemente grottesco negli slanci erotici e bambinesco nelle incursioni horror. Tra gli esiti peggiori della storica casa inglese.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Caesars 20/3/13 8:54 - 2244 commenti

Dopo Vampiri amanti, la Hammer ci ripropone una nuova variante delle geste di Carmilla ispirate al romanzo di Le Fanu. In questa pellicola la componente erotica è molto forte, tanto che numerose scene all'epoca vennero censurate per la proiezione nelle nostre sale. Pur con una sceneggiatura zeppa d'ingenuità, la pellicola si gusta con piacere e ci riporta a un modo di far cinema che purtroppo non esiste più. Gli attori non fanno gridare al miracolo, ma la belezza delle interpreti femminili, a cominciare dalla Stensgaard, non si discute. **!/***
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 9/2/10 11:55 - 4620 commenti

Buon secondo capitolo della saga dei Karlstein. Premettendo che Johnson in questa pellicola merita l'oscar alla deficienza (va bene l'amore ma qui si esagera), la regia di Sangster è ottima e la bionda Yutte è adatta nel ruolo della vampira, anche se si rimpiange la Pitt. Da citare il finale infuocato con sorpresa dal tetto. Buono.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 11/8/10 17:03 - 1827 commenti

Uno degli horror più deludenti prodotti dalla Hammer in quel periodo convulso che fu il 1971. Alla regia vi è James Sangster, più apprezzato come autore di sceneggiature che non regista (e qui dimostra appieno la sua mediocrità). Storia piuttosto scarsa, con uno dei finali più ridicoli del genere. Nonostante i forti (per l'epoca) e numerosi momenti erotici, ben poco si salva. Cast femminile notevole (per bellezza). Sull'altro versante niente da segnalare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Solo i momenti erotici.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Trivex 8/2/09 12:15 - 1308 commenti

La bellissima Carmilla Karstein risorge grazie ad un rito satanico e morde a più non posso le giovani vergini locali. Rispetto ad altre produzioni Hammer, qui la componente sessuale (amore saffico, ma non solo) è molto avanzata, con la versione uncut che mostra coraggiosamente un nudo integrale, seppure in campo lungo. L'amore tenta poi di far breccia nell'oscuro cuore della non-morta, infatuata dal desiderio del giovane scrittore (con amplesso ardito!). Il finale è un po' qualunquista, ma l'opera è complessivamente davvero notevole.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

R.f.e. 3/3/10 11:51 - 836 commenti

Già l'ho scritto nella scheda di Vampiri amanti: la Madeline Smith del precedente episodio e la Yutte Stensgaard di questo film furono le prime "donne nude" che, ragazzino, vidi sullo schermo nell'ormai lontano 1971-72. Me ne invaghii perdutamente, rappresentarono una sorta di "imprinting" che influenzò i miei gusti in fatto di femmine per tutta la vita! E dunque, come potrei non amarlo? Non è certo un capolavoro, ma è tuttora piacevole da vedere (se solo si decidessero a farlo finalmente uscire, in Italia, in dvd!).
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Von Leppe 25/1/13 12:24 - 809 commenti

Torna Carmilla in un seguito (ma neanche tanto) di Vampiri amanti, ambientato in una scuola per giovani ragazze: tutte in forma, né una troppo grassa né una troppo magra; ma è proprio l'elemento erotico ad aggiungersi al tema vampirico e alle storie tipiche della Hammer. Malgrado questo il film è un buon prodotto che mantiene le atmosfere migliori della casa produttrice inglese. Tra gli attori spicca Ralph Bates in un ruolo ambiguo a lui congeniale, tra le attrici spiccano sopratutto le scollature.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)

Xabaras 27/7/17 22:00 - 168 commenti

Le Fanu viene quasi completamente ignorato ma il film trova il suo punto di forza nell'ambientazione collegiale che raduna sotto un unico tetto un indefinito numero di provocanti bellezze destinate a soddisfare le morbose voglie di Mircalla. Peccato per lo sciatto protagonista che nulla compie se non subire passivamente il corso degli eventi cascando per di più in un improbabile liason con la vampira, riportata alla vita tramite un processo simile a quello del Dracula di Dracula principe delle tenebre. Simpatica la canzone alla Nancy Sinatra bondiana.
I gusti di Xabaras (Gangster - Horror - Western)

Fedeerra 25/9/17 20:45 - 98 commenti

"Marcilla, Millarca, Mircalla". Per la prima volta la Hammer sostituisce le sue atmosfere eleganti e gotiche con un bel parterre di seni e corpi nudi. La ricostruzione storica è alquanto sgangherata, come la recitazione perennemente sopra le righe, ma la stratosferica bellezza di Yutte Stensgaard inebetisce. Seguito del più famoso e amato Vampiri amanti.
I gusti di Fedeerra (Drammatico - Horror - Thriller)