Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MONDO CANE OGGI, L'ORRORE CONTINUA

All'interno del forum, per questo film:
Mondo cane oggi, l'orrore continua
Dati:Anno: 1985Genere: documentario (colore)
Regia:Max Steel (Stelvio Massi)
Cast:attori non professionisti
Visite:1055
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/12/07 DAL BENEMERITO SPECTRA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 14/5/08 0:12 - 2166 commenti

Ci risiamo. Una frase di lancio traducibile come "A me gli occhi, ti shocko!", uno sfilacciato bric-a-brac di orrori il più insostenibili possibile ed erotismo il più fiacco e squallido possibile, una manciata di razzismo, un pugno di cinismo e un pizzico d'umorismo spicciolo e ignobile (a carico della solita fredda vocetta-caronte fuori campo), le immancabili diacronie musicali e il mondo torna ad essere cane per noi cinofili. Con esso, torna ad esserlo anche il cinema, che partendo da pretestuosità ormai alle corde ne approfitta per solleticare il voyeur impenitente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cambio di sesso: il pene viene cestinato e la voice-over esulta "Oplà! Canestro!".
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Markus 16/10/18 17:02 - 2640 commenti

Scaltro tentativo, almeno sul piano commerciale, di aggiornare agli Anni '80 il celeberrimo Mondo cane Anni '60. L'operazione in sé risulta però nei fatti scadente, in quanto si tratta di assemblaggio ex novo di vecchi filmati tratti da I tabù (1963), con qualche supplementare scena ricostruita da hoc per rendere attuale il campionario di nefandezze mostrate. Consumato l'effetto-shock del passato, non resta che orientare il genere al ridanciano con un irriverente commento fuori campo ai limiti dello spassoso. Questo "salva" in parte l'opera.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Fabbiu 19/2/14 19:24 - 1852 commenti

Non male; certo, assolutamente non regge il confronto con i due precedenti da cui trae spunto e stile, sia per varietà degli argomenti trattati (perlopiù incentrati sul sesso) che per messa in scena di alcune rappresentazioni (e anche per il commento, spudorato, con un'ironia poco mascherata); però c'è da dire che tra i vari episodi mostrati alcuni sono notevoli e con le operazioni chirurgiche ai genitali ho avuto il primo vero momento in cui distogliere lo sguardo.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Mco 7/1/10 15:34 - 1988 commenti

Massi, conosciuto più che altro per il poliziesco, dirige questo mondo fuori tempo massimo, infarcendo la scena con tutto ciò che possa schifare chi guarda, in alcuni casi facendo centro (l'autopsia al fine di rinvenire la droga, il cambio di sesso). Chi si siede a visionare questo genere sa a cosa va incontro, poiché alla fin fine è una battaglia a chi sciocca di più. Sezioni cadaveriche, riti tribali, cure per l'impotenza, donne nude che mangiano... A me comunque è piaciuto.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Pol 23/10/11 14:50 - 589 commenti

Il cinismo di Jacopetti ha lasciato il passo al pecoreccio da tv privata, ed in questo senso il commento della voce off è emblematico: ormai il palato degli spettatori è abituato ai sapori forti e non rimane altro che buttarla sul goliardico, ridicolizzando la morte ed inventandosi di sana pianta usi e costumi esotici. Un film da affrontare di pancia, senza pensare all'ipocrisia ed allo squallore dell'operazione in sè.
I gusti di Pol (Comico - Gangster - Thriller)

Pinhead80 1/8/15 10:21 - 3113 commenti

Cosa abbia spinto il buon Massi a girare questo shockumentary rimane un mistero; fatto sta che il risultato è quello di uno spinto mondo movie ormai crepuscolare che appagherà sicuramente la morbosità del pubblico che ama questo genere. Per fare ciò ci si è spinti volutamente nel sensazionalismo più becero andando a pompare su violenze e immagini ripugnanti. Come segno di collegamento col passato c'è l'insopportabile commento fuori campo. Solo per gli irriducibili del genere.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Funesto 26/6/10 21:32 - 524 commenti

Questo capitolo della saga perde forse dei punti nel modo in cui viene concepito rispetto a Mondo cane e a Mondo cane 2: l'impostazione è chiaramente quella dello shockumentary. Si perde insomma l'aria di innocente (! ?) documentario che era nello spirito dei primi due e ciò è dimostrato dall'elevato contenuto di sesso e splatter presente in varie scene, riprese per stimolare il voyeurismo degli spettatori. Il cinismo dei commenti, a chi ama l'umorismo nero, piacerà. Rimane comunque un documentario bieco ma interessante, roba per appassionati.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo storpiamento dei bambini (presente più esplicitamente in Mondo cane 2... è da lacrime agli occhi).
I gusti di Funesto (Animazione - Horror - Thriller)

Bubobubo 14/10/18 16:26 - 342 commenti

L'aspetto più curioso dell'intera operazione è chiedersi a chi fosse realmente destinato un mondo movie così fuori dal suo tempo. L'influenza degli anni '80 pervade da cima a fondo questo oggettino: se è vero che lo schema è risaputo, il montaggio iperveloce (che lo rende quasi un'infilata di clip non consequenziali), il commento superficiale e un tremendo tappeto musicale per tastieroni gommosi sono caratteristiche così ucroniche da risultare comiche. Nulla di rilevante, né - non, almeno, con Traces of death alle spalle - di shockante.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)

Spectra 23/12/07 22:14 - 84 commenti

Documentario in cui Stelvio Massi ci mostra le situazioni più disparate: massaggi erotici, squartamento di un cadavere imbottito, superstiziose terapie per evitare l'impulso sessuale, storpiamento di bambini a scopo di accattonaggio, interventi chirurgici per cambio di sesso... e via di questo passo. Girato con il tipico piglio di Massi state certi che non vi annoierà. A tratti un vero pugno nello stomaco.
I gusti di Spectra (Horror - Poliziesco - Thriller)

D4vid 2/2/10 18:48 - 3 commenti

Oltre 20 anni dopo il noto Mondo Cane di Jacopetti, lo specialista in poliziotteschi Stelvio Massi ci propone un tardo "mondo movie" pieno di falsità, cinismo e luoghi comuni: insomma gli ingredienti essenziali del genere "mondo", ma per non annoiare troppo il pubblico degli anni '80 ha fatto ricorso ad una dose massiccia di orrore (alcune scene sono davvero raccapriccianti) alternato al sesso. Triste lavoro realizzato "per la pagnotta". Massi era un buon regista e ci piace ricordarlo per altre pellicole.
I gusti di D4vid (Horror - Poliziesco - Thriller)