Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• RACCONTI FANTASTICI: 03. IL DELIRIO DI WILLIAM WILSON

All'interno del forum, per questo film:
• Racconti fantastici: 03. Il delirio di William Wilson
Dati:Anno: 1979Genere: fiction (colore)
Regia:Daniele D'Anza
Cast:Nino Castelnuovo, Giorgio Biavati, Philippe Leroy, Janet Agren
Note:Fa parte dei "Racconti Fantastici" tratti da Poe, 4 sceneggiati di 50 minuti l'uno circa trasmessi dalla Rai
Visite:705
Filmati:
Approfondimenti:1) LA MOSTRA PERMANENTE DEI 45 GIRI DI LUCIUS , 2) EDGAR ALLAN POE AL CINEMA (E "NEL" CINEMA), 3) LA VITA TURBOLENTA DI EDGAR ALLAN POE
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/10/07 DAL BENEMERITO HOMESICK POI DAVINOTTATO IL GIORNO 11/10/07


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 22/4/10 9:15 - 3004 commenti

Un baffuto Castelnuovo alle prese con il suo palloso e grilloparlantesco doppelgänger. Già rispetto a Delon si parte male, se poi il palloso ha la faccia (e il taglio di capelli) di Biavati non può che finire peggio. Ambientazione (con tripudio di Fernet Branca e Pejo) e attori secondari (il patron... ) ammazza-atmosfera, sulla partita di biliardo aleggia un'eco fantozziana, manca solo il "coglionazzo". Non bastano la succulenta Agren e lo spartano party mascherato con zorrata finale a salvare un episodio fiacco.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 1/7/09 19:02 - 5737 commenti

Nella terza puntata della serie dedicata a Poe è protagonista il racconto di William Wilson, dove l’ego prepotente e violento di Castelnuovo si scontra con la sua coscienza buona rappresentata da Biavati. Come prodotto televisivo è senz’altro dignitoso, ma D’Anza non riesce a restituire il fascino oscuro e misterioso che contraddistingue ogni opera dello scrittore di Boston. Tra i comprimari un tracotante Maestri e la bella Lentini.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 9/4/11 1:54 - 6690 commenti

Spenta riduzione televisiva del celebre racconto di Poe (già portato sul grande schermo, con risutati deludenti, da Malle). Mancano tensione ed interesse: la causa non è solo la scelta sbagliata degli attori, ma anche una sceneggiatura debole e con dei dialoghi banali e, in alcuni frangenti, da latte alle ginocchia. Rispetto ai pessimi prodotti televisivi di oggi, ha una sua dignità.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 26/6/15 22:53 - 4660 commenti

Si ritorna alle atmosfere inquietanti del primo episodio. Leroy nuovamente impeccabile, ma si guadagna la preziosa presenza di Janet Agren nei panni di Leonora sorella di Usher, personaggio interessante ottimamente interpretato dalla svedese. Ottimo anche Castelnuovo nei panni del corrotto William Wilson, che avrà non pochi problemi con la sua coscienza. Citazioni dai precedenti episodi (la presenza della moglie in quadro, che continua ad aleggiare sulla macabra dimora Usher), bello il finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Leroy annuncia che quella notte la moglie tornerà; Il duello; La partita a poker; Castelnuovo mette le mani al collo della Agren.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Myvincent 24/5/18 15:38 - 2073 commenti

In questo terzo episodio lo stacco su una storia "contemporanea" e alla luce del sole (ambientata in un autodromo) appare fin troppo artificiosa e pretestuosa. Per fortuna si ritorna spesso sul centro di gravità che è l' inquietante magione, sede e causa di rovinose vicende. Leggermente inferiore nella qualità espressiva, ha comunque nel finale psicoanalitico un suo motivo di pregio. Bella e piacevole la presenza dell'attrice romana Licinia Lentini. Slegato al resto dei racconti, ma anche propedeutico.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

John trent 9/2/15 18:32 - 326 commenti

Peccato che questo adattamento moderno del William Wilson di Poe non sia all'altezza né del racconto né del piccolo capolavoro diretto da Louis Malle. Nino Castelnuovo non è Delon ma non è neanche così malaccio; in generale è l'impianto della storia a non essere reso in modo convincente. E come alter ego si poteva scegliere certamente di meglio... Piccoli ruoli per Janet Agren e Licinia Lentini. Lieve flessione per questa terza puntata dello sceneggiato di D'Anza dopo i due primi episodi molto buoni.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il duello con le spade.
I gusti di John trent (Commedia - Horror - Thriller)