Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AIRPORT '80

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/7/07 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 24/12/07 14:59 - 4648 commenti

Mediocrissima chiusura della saga. Basterà dire che gli altri episodi, in confronto a questo, sono un virtuoso esempio di verosimiglianza. Parte già male, perché all'inevitabile domanda che lo spettatore si pone letti i primi crediti ("Delon e la Kristel andranno a letto insieme?") risponde di sì addrittura entro il primo quarto d'ora (durante il quale presenta il killer più deficiente della storia del cinema). Personaggi antipatici e dialoghi pessimi. La gente che continua a volare a testa in giù sconfina nel grottesco. Si salva il finale, ma è davvero troppo poco per salvare la pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'atterraggio conclusivo.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 23/12/07 21:12 - 11249 commenti

Decisamente l'episodio più debole e deludente della serie Airport; la storia del sabotaggio del Concorde è basata su una sceneggiatura assai fiacca ed improbabile. Le storie dei passeggeri, veri pezzi forti delle altre puntate della serie, sono qui appena accennate, mentre prevale l'aspetto tecnologico, affidato però ad effetti speciali di scarso livello. Anche gli attori appaiono particolarmente spaesati, a cominciare da Delon.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 20/2/13 10:26 - 7655 commenti

Continua imperterrita la saga catastrofista per eccellenza, che approda qui al simbolo del futuro (di quei tempi): il Concorde, più volte nel mirino del cattivo di turno che lancia minacce diverse (un missile, un attacco aereo, una bomba a bordo). Proprio il profluvio di attacchi rende evidente la mancanza di idee per rinvigorire un genere che ha già detto tutto nel primo episodio. Non si può far altro che assistere all’improbabile, con una storia che non ha consistenza, con personaggi senza spessore (o addirittura dimenticati). Prescindibile.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Ciavazzaro 8/7/07 12:16 - 4749 commenti

Ultimo capitolo della geniale saga di Airport. Bisogna riscontrare purtroppo che questo è il più debole episodio della serie, poiché più che puntare sul catastrofico punta sul thriller (con una riuscita interpretazione della Blakely). Comunque il cast è altisonante e le musiche sono ottime.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'esplosione.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 22/12/07 23:35 - 1825 commenti

Ultimo capitolo della saga iniziata nel 1970 e il più debole in assoluto. La storia fa acqua da tutte le parti e la regia di Rich, un regista prevalentemente televisivo, latita così come il ritmo, piuttosto altalenante. Ottimo come sempre il cast. Su tutti spiccano la Blakely, Wagner, Delon, David Warner, Nicolas Coster e il sempre grande George Kennedy nel ruolo di Patroni. Discreti gli effetti speciali. Vedibile, ma non un capolavoro.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Trivex 24/1/12 10:33 - 1462 commenti

Un buon gruppo di attori, anche se collocati con approssimato realismo (il secondo pilota un po' vecchio, direi). Anche l'azione è moderatamente surreale, ma lo spettacolo richiede qualche esagerazione, come è noto. In effetti il problema potrebbe essere risolto con meno complicazioni, ma diversamente non ci sarebbe proprio il film. Eppure concludendo, se alla domenica pomeriggio devi stare in casa, può pure essere un modo sereno per far trascorrere il tempo amico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il portello di carico che si apre e le sue conseguenze.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Rambo90 7/9/10 17:02 - 6235 commenti

Ultimo capitolo ufficiale della serie Airport e, anche se non è di quelli con storie e personaggi meglio sviluppati, è sicuramente il più spettacolare. L'attacco dei missili al Concorde e i due atterraggi di emergenza (uno a Parigi, l'altro su un apista alpina) sono davvero ben realizzati. Un po' meno entusiasmante il cast in cui spiccano soltanto il grandissimo Kennedy (alias Joe Patroni), Delon e una brava Susan Blakely. C'è pure Wagner, ma va avanti col pilota automatico.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 31/10/13 11:27 - 4099 commenti

Vada per la prima tornata di attentati, che il fantastico Concorde riesce a evitare con evoluzioni da pattuglia acrobatica, ma l'inspiegabile assenza di supercontrolli prima della seconda partenza, con passeggeri recidivi, è fuori da ogni credibilità. Certo, o così o niente film e va bene, ma le esagerazioni continuano a ogni piè sospinto (vedi George Kennedy che allunga un braccio fuori dal finestrino, mentre sono in volo, senza che questo gli venga strappato via). Gli avvenimenti durante la tappa a Parigi sono fantastici (si fa per dire).
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Luchi78 22/8/12 10:15 - 1521 commenti

Episodio grottesco della serie Airport. La presenza del bel Delon e di altri attori di richiamo cerca di porre rimedio a una sceneggiatura a dir poco bizzarra. Il Concorde, utilizzato manco fosse un biplano a motore, diventa bersaglio di qualsiasi attività paramilitare e terroristica immaginabile. Personaggi senza spessore ed equipaggio a dir poco irritante rendono la visione sconsigliatissima.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Jimmy Walker che prende posto sul Concorde col sax in mano, suona in bagno e si fa una canna...
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Tomastich 16/11/09 15:38 - 1216 commenti

Con il quarto ed ultimo episodio della saga c'è una brusca sterzata verso il genere della fanta-politica più che del disaster-movie. Perdono consistenza tutte le storie parallele che hanno fatto la fortuna (altalenante) dei primi tre capitoli e pure il crogiuolo di stars che nutriva il cast dei primi films è andato a farsi benedire. Tutto questo per lasciare spazio al protagonista di questo film, il "nuovissimo" Concorde, un aggeggio affascinante anche a 30 anni di distanza.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Pesten 16/6/17 11:07 - 632 commenti

Ultimo capitolo della saga, dove è presente di tutto per rendere il film interessante agli spettatori. Dalla presenza del celebre Delon passando per il famoso Concorde, mettendo in mezzo spionaggio, attacchi terroristici, killer, atterraggi di emergenza vari, un cuore per un trapianto da consegnare, evoluzioni stile Frecce Tricolori e tanto altro. Nonostante tutto, la tensione soprattutto del primo episodio viene decisamente a mancare e si ottiene un prodotto al limite del decente.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)

Maxspur 27/3/20 16:47 - 80 commenti

La trama è solo un pretesto per veicolare e rafforzare l'immagine dello stupendo supersonico francese che, nella realtà, a solo tre anni dall'entrata in servizio veniva osteggiato per via delle sue costosissime peculiarità; ne consegue la messa in scena di come lo speciale aereo riesca a sventare con imbarazzante disinvoltura, coadiuvato dal francese Delon e dall'arzillo Kennedy, tutta una serie di attentati (manca solo un attacco nucleare) perpetrati da un cattivissimo Robert Wagner. Inverosimile e tirato un po'troppo per le lunghe, ma si può vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Boisie (Jimmie Walker) con sassofono al collo che si fuma uno spinello nella toilette del Concorde mentre una signora cerca invano di entrare.
I gusti di Maxspur (Animali assassini - Fantascienza - Horror)