Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TAXI GIRL

All'interno del forum, per questo film:
Taxi girl
Dati:Anno: 1977Genere: commedia (colore)
Regia:Michele Massimo Tarantini
Cast:Edwige Fenech, Aldo Maccione, Michele Gammino, Gianfranco D'Angelo, Alvaro Vitali, Giacomo Rizzo, Gastone Pescucci, Rossana Di Lorenzo, George Hilton, Enzo Cannavale
Note:Aka "Taxi-girl".
Visite:1945
Il film ricorda: La poliziotta fa carriera (a 124c)
Filmati:
Approfondimenti:1) LA COMMEDIA SEXY IN ITALIA
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/6/07 DAL BENEMERITO DUSSO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 31/1/08 18:38 - 3875 commenti

Senza nulla togliere all'importanza - in questo "genere" - che ricopre l'attività del prolifico regista, resta davvero discutibile il risultato finale di una "commedia" che elude, di fatto, il senso per cui è stata girata: non riesce a strappare un solo sorriso (anche se Il Tassinaro di Sordi ne è forse in debito), mentre gli attori riescono a generare vero tedio nello spettatore, già sottoposto ad un ritmo indiavolato, ma che non ha un percorso (alla faccia delle linee di spostamento della tassinara) e che sbanda sul finale repentino e mediocre.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 18/6/13 16:09 - 5737 commenti

Commedia bambinesca ed esasperante che si rigira su se stessa senza concludere nulla ed approdando ad un insulso finale che sembra buttato lì a casaccio. Degli attori si salvano D’Angelo, simpatico poliziotto fan di Squadra antiscippo, e la litigiosa coppia Liberti-Facchetti; gli altri sono fuori forma (Vitali e Cannavale), svogliati (Gammino), fuori posto (Hilton) o inguardabili (il duo Maccione-Rizzo). La Fenech ha un paio di pose sexy e il suo taxi è sponsorizzato dal Cynar. C’è Cesare Bramieri, figlio del grande Gino.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Fenech che guida il taxi in topless e in costume da odalisca.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 19/3/15 11:19 - 2643 commenti

Tra insegnati, infermiere, liceali e supplenti ci mancava giusto la tassista (o meglio la “tassinara”). Nel panorama della commedia pecoreccia di quegli anni la pellicola di Tarantini non aggiunge molto, se non la “novità” del ruolo interpretato dall'ennesima Fenech doppiata in romanesco. La pellicola è se non altro supportata da un discreto parterre di caratteristi che fanno quel che possono per dar valore aggiunto a una vicenda che attinge - senza pudore - allo “spionistico”. C’è poco da ridere.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Daidae 26/8/16 14:25 - 2449 commenti

Sarebbe uscita una mezza porcheria: troppe battute bambinesche e rozze personaggi fuoriposto (ridicolissimo quello interpretato da George Hilton qui in una delle sue prestazioni peggiori); ma Tarantini riesce a sollevare di molto il film inserendo diversi personaggi azzeccati quali la Fenech con la sua bellezza, Isidoro il poliziotto con la fissa dei polizieschi, l'aiutante di Adonis con qualche problema di udito e il sempre ottimo Enzo Cannavale. Stranamente anonimo Vitali. Nel complesso molto divertente, se si eccettua ovviamente il finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale, veramente ridicolo.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

124c 9/5/09 12:44 - 2584 commenti

Che bella commedia sexy, dico davvero! Sembrerebbe una trama degna de La poliziotta fa carriera (la bella che fa da esca per la polizia per incastrare il boss della droga), con lo stesso tris di protagonisti Edwige Fenech/Alvaro Vitali/Michele Gammino, ma è molto di più. Abbiamo un Gianfranco d'Angelo usato al massimo del surrealismo, un Aldo Mccione veramente divertente, un Enzo Cannavale commissario di polizia alla Peppino de Filippo ed una Fenech più bella che mai. Simpatico anche Hilton.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale surreale del girotondo, che piaccia o no, è un momento memorabile.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Mco 12/9/18 17:27 - 1989 commenti

Commediola dal debole retrogusto poliziesco firmata da un ispirato e divertito Tarantini, sempre pronto a farsi beffa del genere "più serio". Le battute e i riferimenti al cinema di Milian e Maurizio Merli non si contano e la Fenech, oltre alla sua fisicità strabordante, fa il suo nel ruolo di collaboratrice della giustizia. Tra un reggicalze, un inseguimento (anche a cavallo!) e una scappatella c'è sempre spazio per pubblicizzare qualche bibita nazionale. Cannavale è un simpatico commissario ma è il sordo Rizzo a regalare perle di comicità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incipit con la Fenech a seno nudo alla guida del tassì; La radiocronaca dell'inseguimento finale.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Dusso 22/6/07 11:32 - 1532 commenti

A mio avviso è probabilmente la migliore commedia di Tarantini. Un'ottima commedia, molto più divertente della serie delle poliziotte(che hanno come protagonista sempre la stessa Fenech), con alcune trovate molto buone. L'unica cosa che non mi ha convinto è il finale, che il regista ha giustificato come "surreale" perché non voleva il solito finale convenzionale. Curiosità: Enzo Liberti, non d'accordo con il regista su come girare la fine (il girotondo)perchè gli sembrava una pagliacciata, se ne ando infuriato e il finale venne girato senza di lui.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Furetto60 10/7/13 8:40 - 1129 commenti

Brillante commedia con accenni soft-sexy incarnati, è il caso di dirlo, da una Fenech in forma smagliante contornata da vari interpreti maschili del filone comico che si esibiscono in gag da avanspettacolo, inizialmente in modo autonomo, per poi confluire nell’apocalittico quarto d’ora finale, tra i migliori che ricordo del genere. Il film propone una marea di pubblicità “occulta” e riferimenti ironici al genere poliziottesco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il girotondo finale, degna conclusione; La delinquenza imperversa, la polizia non ne può più; La Fenech che gira in taxi come mamma l'ha fatta.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Plauto 29/1/08 1:29 - 118 commenti

Probabilmente la Fenech più bella mai vista, in vero stato di grazia!!! L'idea di base non è male (e del resto Sordi girerà anni dopo Il tassinaro), ma viene dato poco spazio a Alvaro Vitali, che avrebbe meritato di debordare. Insopportabili Maccione e Rizzo, pur con dei personaggi divertenti costruiti per loro. Il finale è veramente triste. Bravissimo anche Hilton.
I gusti di Plauto (Animali assassini - Animazione - Comico)

Rogerone 16/2/13 12:54 - 55 commenti

Alcune discrete gag, la prima mezz'ora del film fa ben sperare, ma poi è un crescendo inesorabile in banalità che culmina nel finale veramente di basso livello. Fracassone, surreale. Nel complesso il risultato è scarso, anche se qualcosa da salvare c'è. La Fenech sempre stupenda. *!
I gusti di Rogerone (Commedia - Gangster - Poliziesco)