Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SIXTEEN CANDLES - UN COMPLEANNO DA RICORDARE

All'interno del forum, per questo film:
Sixteen candles - Un compleanno da ricordare
Titolo originale:Sixteen candles
Dati:Anno: 1984Genere: commedia (colore)
Regia:John Hughes
Cast:Molly Ringwald, Justin Henry, Michael Schoeffling, Haviland Morris, Gedde Watanabe, Anthony Michael Hall, Paul Dooley, John Cusack
Note:Aka "Sedicesimo compleanno".
Visite:947
Filmati:
Approfondimenti:1) 27 ANNI DI TEEN-MOVIES
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/6/07 DAL BENEMERITO STUBBY POI DAVINOTTATO IL GIORNO 6/7/15
Agli albori del teen movie, quando ancora il genere doveva prolificare. Ci pensa il futuro specialista in commedie John Hughes a dirigere la dolce Molly Ringwald sedicenne (anche nella vita), infelice perché ancora non si sente donna e perché in famiglia nessuno si ricorda di farle gli auguri; tutti presi dall’imminente matrimonio di sua sorella quasi la ignorano, intristendo una ragazza già afflitta da altri problemi sentimentali (non si sente considerata dal ragazzo che sogna). Ancora appoggiato più sul versante rosa, il film ha comunque una discreta accelerata quando entra in scena un ragazzino logorroico (Anthony Michael Hall), che comincia a tampinare la protagonista guadagnandosi lentamente il centro della scena: è un personaggio che diventerà piuttosto tipico per il genere, che tuttavia qui conserva una sua forte personalità e una certa ambiguità di fondo, forte e debole nello stesso tempo. Molto più anonimo il belloccio di turno (Michael Schoeffling), sorta di Matt Dillon imbambolato che in un attimo passa dalla più desiderata della scuola alla ragazzina fin lì mai presa in considerazione senza che la cosa sia giustificata in modo credibile. Qualche buona battuta qua e là, una Ringwald perfetta per il ruolo e un giovanissimo John Cusack come amico scemo del logorroico.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 1/10/11 5:46 - 10487 commenti

L'esordio di John Hughes (regista specializzato nelle commedie adolescenziali e che farà qualcosa di meglio con le sue produzioni successive), avviene con un trascurabile filmetto interpretato da una delle attrici più amate dagli adolescenti negli anni '80, Molly Ringwald. Se l'interprete è adeguata, altrettanto non può dirsi per il film che la vede protagonista, scipita storiella di amorazzi giovanili la cui sceneggiatura non evidenzia alcun elemento di interesse ma si svolge all'insegna dei più triti luoghi comuni del genere.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Cotola 12/8/10 23:25 - 6639 commenti

Filmettino anni Ottanta senza particolari guizzi e destinato ad un target di soli adolescenti, meglio se di sesso femminile. L’esordio di un regista che diventerà specialista del genere senza però mai elevarsi da un livello appena sufficiente che in questo caso però non viene raggiunto. Ebbe un grande successo che oggi appare parzialmente inspiegabile.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Vstringer 9/11/09 20:19 - 349 commenti

È il film che lancia John Hughes come mago dei teen movies stelle e strisce degli anni '80 e che impone Molly Ringwald come fidanzatina d'America: qui convince nel ruolo della ragazza non così popolare neanche nella sua famiglia e che è perdutamente innamorata del belloccio di circostanza. Si ride soprattutto grazie al subplot di Hall: nel complesso, meno romantico e un po' più facilone del successivo Bella in rosa, ma più divertente. Non un capolavoro, ma buon cinema da pomeriggio di relax: regia e sceneggiatura sono adeguate alla bisogna.
I gusti di Vstringer (Commedia - Drammatico - Musicale)

Stubby 18/6/07 20:58 - 1147 commenti

Trattasi di una commedia adolescenziale per ragazzine innamorate, con due mostri sacri dei film da teenager quali Anthony Michael Hall e Molly Ringwald. Samantha è innamorata del bel ragazzone di turno che nel giorno del suo sedicesimo compleanno coronerà il suo amore. Il contorno è costellato di gag demenziali con Hall a fare da mattatore coadiuvato da Gedde Watanabe. Per giovanissimi.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Trivex 14/5/12 11:09 - 1346 commenti

Il suo perché lo trova nel regime giovanilistico nel quale si trovano imprigionati tutti i partecipanti. Infatti le forzature e gli stereotipi sono ovunque e comprendono pure il prevedibilissimo (e quindi forzato) finale. Non male i momenti topici, tra i quali ovviamente si ricorda la festa devastante e le conseguenze esageratissime sulla casa (fatta a pezzi) e sulle persone stracotte. Il resto è di routine: il bello ricco, la bionda ciuca, la matricola e il sesso, gli sfigati intelligenti. Simpatica la parentesi del matrimonio con la sposa che sta "malino".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tipa fa culturismo durante la festa; i pesi cadono, distruggono il pavimento e devastano la cantina sottostante e i suoi preziosi vini.
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

Mickes2 13/5/11 20:25 - 1550 commenti

Uno Hughes ancora acerbo confeziona questa commedia dal sapore superficiale, un anno dopo la musica sarà ben diversa. Qui il compleanno è il fulcro principale su cui si basa la sceneggiatura: la pellicola nel complesso risulta leggera, simpatica, frizzante (grazie soprattutto al bravo Hall), ma anche innocua e diretta ad un pubblico prettamente adolescenziale. La figura della ragazza dimenticata dal mondo e in cerca di fidanzato è esile, ma tra varie vicissitudini familiari, con personaggi di contorno piuttosto gradevoli, il film scorre bene e non irrita.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Luchi78 9/1/13 14:03 - 1521 commenti

Un altro classico dei film adolescenziali anni '80, uno dei primi creati dal mattatore John Hughes. Sinceramente lo preferisco ad altre sue produzioni del genere successive; sarà per quell'aria un po' demenziale creata da alcuni siparietti decisamente infantili ma che alleggeriscono l'atmosfera smielata e sentimentale di cui la Ringwald è portatrice sana in tutte le sue apparizioni.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Disorder 14/4/12 15:39 - 1372 commenti

Tra i più leggeri e disimpegnati del filone adolescenziale eighties, è comunque un buon esordio alla regia per lo specialista John Hughes. Molto debitore al classico Animal house (feste, ubriacature e devastazioni varie tengono banco per tutto il film), la componente sentimentale è ancora in secondo piano. Splendida Molly Ringwald, indovinato anche il resto del cast. Niente male a mio parere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo studente cinese, ospite dei nonni di Sam, letteralmente devastato dopo la festa a base di sesso e alcol.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

G.enriquez 24/3/10 15:41 - 121 commenti

Uno dei film più scemi mai visti in vita mia. Non facciamoci fregare, ragazzi: si tratta di Bella in rosa (che comunque è successivo a questo) al quale è stato aggiunto l'espediente idiota della dimenticanza del compleanno della protagonista da parte di genitori e parenti. Ma davvero questi film ebbero successo all'epoca? Non capisco come sia stato possibile, visto che la protagonista incarna proprio il tipo di ragazza che non piace alla stragrande maggioranza dei maschietti: altezzosa e che la dà solo ai tipi belli e possibilmente ricchi. Boh.
I gusti di G.enriquez (Comico - Poliziesco - Thriller)

Blazer00 20/6/18 23:41 - 8 commenti

Premettiamolo non è un capolavoro da Oscar o da Leone d'oro, ma è comunque una commedia adolescenziale anni 80 con protagonisti due attori che ritroviamo anche in film come The Breakfast Club e che anche in questo caso interpretano due ragazzi alle prese con le noie dei primi amori in classe. Riuscito e divertente, scorre bene ed è gradevole da vedere. Non ci si aspetti niente di nuovo però, la storia è una delle tante oramai viste e riviste in decine di queste pellicole anni 80.
I gusti di Blazer00 (Azione - Fantascienza - Horror)