Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL BRACCIO VIOLENTO DELLA LEGGE N° 2

All'interno del forum, per questo film:
Il braccio violento della legge n° 2
Titolo originale:The French connection II
Dati:Anno: 1975Genere: poliziesco (colore)
Regia:John Frankenheimer
Cast:Gene Hackman, Fernando Rey, Bernard Fresson, Jean-Pierre Castaldi, Charles Millot, Cathleen Nesbitt, Ed Lauter
Note:Aka "Il braccio violento della legge 2"
Visite:809
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/5/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 7/8/07 0:35 - 4223 commenti

Seguito del film di Friedkin, del quale non si sentiva la mancanza. Ancor meglio: una volta vìstolo, si accusa pesantemente la sua presenza. La banalissima (già vista mille volte) rivalità fra poliziotti di diverse nazioni miete Gene Hackman come vittima. Lento, non conquistante, con una bella scena finale. Troppo poco.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 11/3/09 7:09 - 10549 commenti

Ritorna il personaggio di "Popeye" Doyle già protagonista del primo grande film di William Friedkin, stavolta in trasferta in Francia (Marsiglia). Il sequel diretto da John Frankenheimer, sebbene meno riuscito del precedente, non è disprezzabile, specie per le buone scene d'azione, mentre più carente appare la caratterizzazione psicologica dei personaggi. Buona l'interpretazione del cast.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Il Gobbo 30/5/07 19:28 - 3004 commenti

Dopo la beffa del primo film Popeye Doyle non molla l'osso e continua la caccia all'acerrimo nemico narcotrafficante a Marsiglia. Ma qui il cattivaccio fa valere il fattore-campo e per Doyle si mette molto male... Sequel di un classico, che tiene egregiamente botta nell'improbo confronto, grazie anche alla saggia scelta di affidarsi a un solido professionista come Frankenheimer. Prevedibilmente il film si dipana tutto sul versante action, con ottimi risultati. A tratti durissimo. Da non perdere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'auto-disintossicazione di Doyle, riempito come una zucca di eroina dai marsigliesi. Brrr...
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 18/6/16 13:45 - 4087 commenti

Troppo simile al predecessore, non aggiunge praticamente nulla di nuovo come meccanismo. Ma nonostante ciò, il protagonista, questa "pasta d'uomo", dà ancora una certa soddisfazione, coi suoi modi non proprio signorili e il suo perenne muso ingrugnito. Il ritmo è abbastanza buono, sparatorie e inseguimenti non mancano; e l'ultimo fotogramma è la giusta sintesi del personaggio (senza mezze misure). Non male, dopotutto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dopo averlo già menato per bene: "Se hai mentito, torno e ti riduco una polpetta"; "Spero che tu sappia nuotare!".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 16/12/09 23:58 - 6690 commenti

Seguito (solo formale) del bel film di Friedkin. In comune alle due pellicole ci sono alcuni personaggi. La storia ed il risultato finale risultano meno brillanti dell’originale ma la sapiente regia di Frankenheimer si fa sentire, specie nelle notevoli (come al solito dato il regista) scene d’azione. Un seguito più che dignitoso.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Caesars 20/8/10 22:52 - 2325 commenti

Poco in comune con precedente film di Friedkin, se non la presenza dei personaggi interpretati da Hackman e Rey. Qui l'azione si trasferisce a Marsiglia e c'è molto poco dell'azione che caraterizzava il primo epidodio. Praticamente per un'ora e passa succede poco e niente e solo nel finale la pellicola si vivacizza un po'. Per fortuna il cast è di tutto rispetto e la solida mano di Frankenheimer riesce a non rendere troppo tediosa la prima parte. Vedibile, anche se inferiore al già sovrastimato capostipite.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Matalo! 16/3/09 16:34 - 1333 commenti

Inferiore al primo in quanto materia non più fresca ma interessante sempre grazie ad Hackman e all'ambientazione marsigliese. Cold turkey per Pope Doyle, una buona scelta di comprimari, su tutti Rey (ovviamente) e Fresson. Sfilacciato e meno teso del predecessore, ma un occhio glielo si dà volentieri.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Daidae 6/6/12 5:08 - 2374 commenti

Film con diversi punti bassi (terribili i primi 30 minuti) ma che tutto sommato non sfigura affatto. Ovviamente siamo ben lontani dal primo episodio, qualche scena dura e azione col contagocce, ma la sufficienza la prende tutta. Bene il cast, sopratutto Fresson.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le pere.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Fabbiu 7/3/14 21:20 - 1836 commenti

La filosofia che c'era dietro al primo film? il gioco dei ruoli, il capovolgimento dell'etica di un'autorità che invece di porsi al di sopra del crimine ne imita (o peggiora) i "metodi". Filosofia qui solo accennata e tra l'altro ignorando in un certo senso l'interrogativo che ci lasciava lo scorso finale. Ora è solo una storia di vendetta, quella di Hackman spedito in Francia per catturare il marsigliese. Popeye Doyle più approfondito, scene d'azione e tensione ancora di qualità, qualche bel momento (la disintossicazione), ma nel complesso il risultato è inferiore.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Patrick78 16/1/09 17:56 - 357 commenti

Brutto sequel del non brillantissimo French Connection, sposta l'azione, o meglio la noia, proprio in Francia e mette Doyle (Hackman) alle prese con problemi di dipendenza da stupefacenti. Un'accettabile prima frazione del film viene affossata dalla parte centrale, di una tediosità senza pari in un film poliziesco. Riprende quota leggermente nel finale, che culmina nell'interminabile e poco coinvolgente inseguimento a piedi. Il problema è arrivare svegli al finale (che sa di liberatorio per lo spettatore). Fortunatamente fine di una serie evitabilissima.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Rambo90 22/11/11 0:31 - 5215 commenti

Non all'altezza dell'originale ma comunque godibile, grazie alla felice scelta di affidare la regia all'esperto Frankenheimer e a una durezza a tratti più marcata rispetto al precedente (la lunga parte della disintossicazione). Hackman è grande come sempre, Rey gli tiene testa abbastanza bene. A tratti un po' lento, efficace la parte finale.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Fauno 23/12/10 11:58 - 1685 commenti

I registi si assomigliano per il cognome, ma quello che l'ha più lungo perde di brutto. A parte la resa dei conti, che dura un fotogramma, di interessante c'è l'intossicazione di eroina e il successivo recupero di Papa Doyle. Per il resto, a parte i viottoli e i quartieri bassi di Marsiglia, è un polpettone indigesto di 100 minuti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Scioccante l'incontro con la vecchia all'hotel Tangeri.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Nicola81 17/7/14 15:17 - 1455 commenti

Un poliziesco che vive di luce riflessa: quella del suo predecessore, rispetto al quale è ovviamente inferiore. Frankenheimer imita lo stile autoriale di Friedkin, ma due ore sono troppe per una trama tutto sommato debole. Nella seconda parte il ritmo migliora e c'è anche qualche buona scena d'azione, ma della carica innovativa del primo film non è rimasto quasi nulla. Ok l'ambientazione marsigliese e il cast: Hackman e Rey non si smentiscono, Fresson (il poliziotto transalpino) si rivela un ottimo acquisto. Finale troppo repentino.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le schermaglie tra Hackman e Fresson; La disintossicazione; La sparatoria al porto e quella che precede il finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Vito 14/2/17 22:13 - 510 commenti

Non ai livelli del film di Friedkin, ma comunque un bel poliziesco, teso e avvincente. Questa volta il campo d'azione è Marsiglia, location ottima per inseguimenti, agguati tra i vicoli, sparatorie e che dona alla pellicola un'atmosfera da noir europeo. La regia di Frankenheimer è solida come al solito e Hackman bravissimo come sempre.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Rocchiola 18/4/18 9:11 - 280 commenti

Solido sequel che può essere visto autonomamente senza inutili paragoni con il film di Friedkin (che resta una pietra miliare del poliziesco d'azione). Frankenheimer sfrutta al meglio l'ambientazione marsigliese virando verso il polar e intelligentemente contrappone allo storico inseguimento automobilistico dell'originale un più modesto - ma sempre realistico - pedinamento tra vicoli e moli. Consigliato nella versione in lingua originale, dove le sfumature linguistiche tra l'ospite americano e i francesi sono meglio apprezzabili.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La faticosa disintossicazione di Doyle grande assolo attoriale di Hackman; L'inseguimento finale a piedi; La ricerca della droga sventrando i pesci.
I gusti di Rocchiola (Guerra - Poliziesco - Western)