Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BELLE DA MORIRE

All'interno del forum, per questo film:
Belle da morire
Dati:Anno: 1992Genere: thriller (colore)
Regia:Riccardo Sesani
Cast:Brian Peterson, Adriana Russo, Fabiola Toledo, Carmen Di Pietro, Domiziano Arcangeli, Antonio Zequila
Visite:1978
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/5/07 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 7/5/07 8:26 - 5737 commenti

Maldestro incrocio tra Quattro mosche di velluto grigio e Opera, passando per Nude per l'assassino. Regia assente, tensione e sangue inesistenti, sceneggiatura inverosimile e attori imbarazzanti: il "belloccio" Brian Peterson è al solito impacciato e statico, Adriana Russo assai più a suo agio nelle commedie, Fabiola Toledo non molto credibile nei panni di giudice. La trama gialla sembra risollevarsi nel finale, ma è solo un'illusione…
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 2/1/16 0:18 - 6753 commenti

La storia potrebbe essere anche accettabile per quanto banale, ma di sicuro non lo è la sua realizzazione. A parte la confezione di rara pochezza ed eleganza, si stenta a credere alle tante incongruenze del plot alcune delle quali fanno cascare le braccia. Tra l'altro la storia procede tra continue ripetizioni (insopportabili le continue parentesi sessuali del protagonista che nulla hanno di erotico) che lo rendono faticoso da portare avanti a causa di una noia micidiale. Nessuna tensione, nessun colpo di scena. Finale prevedibilissimo. Da evitare persino in ottica trash.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Herrkinski 16/10/18 5:07 - 3907 commenti

Appartiene a quella manciata di pellicole italiane uscite a cavallo tra '80 e '90 che volevano sfruttare il successo di alcuni più famosi thriller sia italiani che esteri; si ricorre quindi a un intreccio giallo scopiazzando a destra e a manca, con qualche omicidio di belle fanciulle e una spruzzata d'erotismo, il tutto mantenendo il budget pericolosamente basso e assumendo di conseguenza un cast di personaggi d'epoca che si commenta da sè. Nonostante tutto si cerca di mantenere una dignità generale, ma la noia impera dall'inizio alla fine.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Stefania 11/10/11 3:09 - 1600 commenti

La sceneggiatura, per quanto fortemente derivativa, non sarebbe neppure vergognosa: è il look che è un disastro, sia per la goffaggine della regia e degli interpreti. La Russo non ha la faccia giusta, ma se ben diretta poteva non sfigurare (Serena Grandi ne Le foto di Gioia riusciva a rendersi accettabile, no?), Peterson ha un personaggio che le sfumature le avrebbe, è che lui non sa renderle. Il finale? Se non ci si è stufati prima, non è mica male! Direi: ricetta discreta, ingredienti non di prima scelta, chef svogliato, piatto rovinato!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale, se uno resiste fino a quel punto...
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Panza   9/9/16 20:08 - 1341 commenti

Anonimo e noioso, questo thriller con un protagonista anonimo e incolore. La regia è decente e dimostra che Sesani un minimo il mezzo lo sa gestire; il grosso problema è infatti la trama, che presenta momenti inseriti solo per allungare il brodo. In generale non c'è alcun sussulto e regna una piattezza che non viene mai smossa nemmeno per sbaglio. Molti potrebbero intuire in anticipo il colpevole. Il lato erotico è purtroppo sviluppato in maniera blanda, nonostante le attrici siano abbastanza avvenenti (in primis la Russo e la Di Pietro).
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Tomastich 16/3/09 14:43 - 1185 commenti

Inguardabile è un complimento: è un classico della programmazione 7-goldiana e come altri di quella serie (Intimo, Appuntamento in nero) non è neanche giudicabile. Vorrei solo ricordare che il finto belloccio americano è in realtà il fictionaro Michael Reale, che è più legnoso di Siffredi. Adriana Russo tra l'altro non l'ho mai potuta sopportare: motivo in più per affossare prodotti del genere.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Ira72 18/9/18 12:16 - 570 commenti

Capolavoro assoluto di brutture (e ce ne sono pochi!) concentrate in poco più di un'ora. Verrebbe quasi da premiare regista, interpreti, costumisti e sceneggiatori per aver lavorato così all'unisono. Non si può nemmeno parlare di mediocrità o banalità: il film è oltre! Fintissimo, a incominciare dalla prima vittima che vola dal balcone e proseguendo poi con la credibilità dei personaggi interpretati. Talmente farlocco trash anni 90 da diventare quasi "bello da morire"!
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)