Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ULTIMA SFIDA DI BRUCE LEE

All'interno del forum, per questo film:
L'ultima sfida di Bruce Lee
Titolo originale:Si wang ta (Game of death 2)
Dati:Anno: 1981Genere: arti marziali (colore)
Regia:Ng See-Yuen
Cast:Bruce Lee, Kim Tai Chung, Hwang Jang Lee, Lee San Hoi, Casanova Wong, Roy Chiao, Yuen Biao
Visite:859
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 27/4/07 9:16 - 3010 commenti

Ennesima bieca operazione di sfruttamento della memoria di Bruce Lee, uno pseudo-sequel de L'ultimo combattimento di Chen, in cui gli stock-shots della buonanima sono ridotti al minimo. Però, se uno si scorda della speculazione e accetta che non è un film con Bruce Lee, si può anche divertire, perchè Ng See-Yuen è un discreto regista di arti marziali, perchè lo aiutano i grandi Sammo Hung e Corey Yuen e ci sono degli ottimi combattenti, fra cui Yuen Biao non accreditato e Casanova Wong.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 4/5/10 8:56 - 4165 commenti

E' indubbiamente uno dei tanti spudorati casi di riesumazione del povero Bruce Lee per far cassetta. Ma almeno, non ci si annoia, nonostante i personaggi siano a dir poco macchiettistici (soprattutto i cattivi, o presunti tali). Ci sono parecchi combattimenti, che, come nel caso del cattivo in pellicciotto di leopardo, o del monaco con lancia, sconfinano nella comica, volontaria e non (il monaco, che viene palesemente irriso, usa la lancia come l'elica di un elicottero, piazzandola sulla schiena; il colpo spiedino). Il copia incolla di veri momenti con Bruce è pietoso. Comunque, vedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Bruce vero parla col maestro. Ma la scena era breve ed è stata allungata. Peccato che il maestro vero abbia la barba scura, mentre la copia...bianca!
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daidae 24/11/16 22:43 - 2470 commenti

A me è piaciuto. Se sorvoliamo sullo sfruttamento del grande Bruce Lee a fini commerciali, direi che il film si lascia vedere. Peccato per alcune trovate ridicole come i leoni pupazzo, la colazione a base di carne cruda (sic) ma sopratutto la ridicola torre della morte (mah) con tanto di lucine e tute spaziali. Molto ben realizzati i combattimenti, buonissima la prova degli attori (in particolare di Kim Tai Chung e Roy Horan).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Roy Horan che combatte: snodatissimo e micidiale; I leoni nel parco.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Stubby 29/4/07 10:02 - 1147 commenti

Dimentichiamoci di Bruce Lee che compare solo in una sequenza durante un combattimento nella serra con Casanova Wong e da alcune scene tagliate di Enter the Dragon. Per il resto trattasi di uno dei tanti suoi cloni. Il film di per sé non è affatto malvagio e può contare sulla partecipazione di alcuni caratteristi che hanno reso celebre il genere, soprattutto il grandissimo Hwang Jang Lee chiamato in causa nel combattimento finale e coreografato dal grande Yuen Woo Ping. Degno di almeno una visione.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

124c 25/8/11 18:33 - 2589 commenti

È il seguito de L'ultimo combattimento di Chen. Anche qui si usano spezzoni con Bruce Lee vivo (fortunatamente, non presi dal suo ultimo film incompiuto), ma dove non si respira più quell'aria hollywodiana del lungometraggio del 1978. Stavolta Billy Lo (Bruce Lee), che aveva ingannato i nemici e la morte nel primo film, muore davvero per mano del suo miglior amico, che sarà sconfitto dal vendicativo Bobby Lo, fratello di Billy. La "solita vendetta del cavolo" che può anche piacere, se ci si dimentica il nome Bruce Lee nel titolo.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Ryo 25/11/11 19:02 - 1724 commenti

A 7 anni di distanza dalla sua morte, Bruce Lee prende parte tramite materiale d'archivio di suoi precedenti film, da quelli famosi a quelli più datati in cui era ancora bambino o adolescente. L'operazione è molto simile a L'ultimo combattimento di Chen, che lo supera altamente in termini di ridicolaggine. Il personaggio di Bruce muore dopo mezz'ora di film, poi arriva il fratello a vendicarlo. Affrontando leoni-pupazzo cinesi in tuta spaziale e un comico monaco, arriverà al Boss finale in uno scontro gongfuiano interessante. Vedere per ridere!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La peluria della ragazza che vorrebbe sedurre Bobby Lo...
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Jdelarge 19/9/18 18:39 - 665 commenti

Pur non essendo certamente la caratteristica più importante dei film di arti marziali, la cura della trama dovrebbe essere quantomeno minima e in questo raffazzonato film di Ng See-Yuen ciò non avviene neanche per sbaglio. Si salvano delle ottime scene di combattimento e la scelta degli ambienti, colorati e a tratti psichedelici, ma il resto è da dimenticare.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

Markvale 3/9/11 10:23 - 143 commenti

Seguito del già postumo apocrifo L'ultimo combattimento di Chen, girato quando, fra l'altro, la prima ondata di pellicole di gong fu si stava esaurendo. Naturalmente non aggiunge nulla rispetto all'interminabile serie di film che sfruttavano il mito "Bruce Lee". A conti fatti siamo nella media e i combattimenti si lasciano ancora vedere. Anacronistico.
I gusti di Markvale (Gangster - Giallo - Poliziesco)