Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ARIZONA SI SCATENò... E LI FECE FUORI TUTTI!

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 22/4/07 18:35 - 3010 commenti

Arizona è ricercato per una rapina che non ha commesso. Incarcerato riesce a ottenere la libertà, ma poi riceve una proposta... Primo western firmato da Sergio Martino, piuttosto fiacco. Parte comico (con "Doppio whisky" Camardiel in evidenza), poi senza particolari ragioni vira sul drammaticissimo. Abituato a disponibilità un po' più ampie il buon Sergio ha qualche battuta a vuoto, ricicla idee da Per 100.000 $ ti ammazzo (di cui fu direttore di produzione), ma in definitiva non convince. Farà meglio con Mannaja, alla fine della pista.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 5/8/10 8:38 - 5737 commenti

Cambiano il regista (da Tessari a Martino) e l’attore principale (da Gemma a Steffen), ma questo sequel apocrifo di Arizona colt ne conserva la vena comico-drammatica, il ritmo sostenuto, il main-theme della colonna sonora e lo stravagante personaggio “Doppio Whisky” di Camardiel. Per il resto Martino non si discosta dalle situazioni tipiche del western tricolore e ricicla alcuni sviluppi narrativi già utilizzati in Guerrieri e Fago – la figlia degenere che si schiera con il malvagio, la tortura sotto il sole cocente e l’uccisione della donna amata – e riproposti infine nel suo Mannaja.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Lythops 1/3/17 17:00 - 963 commenti

Western all'italiana di sufficiente fattura ai tempi in cui il genere andava via come il pane. Trama essenziale, caratteristi noti anche nel doppiaggio con l'onnipresente Carlo Romano e un mimetizzato Amendola. I costumi di alcuni personaggi verranno poi sviluppati con Spencer e Hill. A neanche tanto ben guardare è un po' il classico cane che si morde la coda, ma senza pretese e questo rende il film, nel suo blando impegno, tutto sommato gradevole. Per nostalgici del genere.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Jdelarge 23/6/15 14:00 - 665 commenti

Spaghetti western salvabile grazie a un ritmo piuttosto sostenuto e a parti comiche riuscite (e il merito, qui, è di Camardiel nella parte di Doppio Whisky). Per il resto il film non ha molto da dire: la trama è più che classica ed eccessivamente scarna, la regia è piuttosto anonima. Da un regista del calibro di Martino ci si aspetta di più, ma il western non sembra proprio il suo genere ideale.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

Alex1988 15/11/18 17:42 - 457 commenti

Esordio alla regia per il poliedrico Sergio Martino, con il beneplacito del fratello Luciano (produttore). Ufficialmente è il seguito di Arizona Colt, interpretato qualche anno prima da Giuliano Gemma; in realtà i due film hanno ben poco da spartire, se si eccettua qualche modo di fare dei due personaggi (su tutti la frase "Ci devo pensare!"). Per quanto riguarda il film, non toglie né aggiunge niente al genere. Per divertirsi.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)