Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ERCOLE CONTRO I TIRANNI DI BABILONIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Il Gobbo, Homesick
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Noodles


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 18/4/07 23:12 - 3011 commenti

Esperia, regina dell'Ellade e fidanzata a Ercole, è fatta schiava dai babilonesi. Il re assiro Phaleg la vuole impalmare, ma Ercole è sulle sue tracce. Esilarante peplum di Paolella che con aria noncurante spinge sul pedale della parodia: alcune scene sono puro Spencer/Hill ante litteram, e si veda la piccola epopea di Sal Borgese (vedi nota). Il muscolone ultra-gay di turno, Rock Stevens, armato di abnorme clava dalla forma fallica, sarà poi nel cast di Mission impossible (il telefilm). Di grande culto in Francia.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 4/6/13 8:10 - 5737 commenti

Nel fitto arcipelago del genere peplum, questo lavoro di Paolella è di particolare attrattiva per la trama robusta – l’eroe se la vede contro Assiri e Babilonesi, popoli a loro volta contrapposti e dilaniati da lotte intestine e fratricide - e per le spettacolari scene di lotta e di massa. Della tradizione mitologica Ercole (Stevens) conserva la forza e l’uso del ropàlon ma per il resto è assimilabile alle gesta del “collega” Maciste; suoi antagonisti la malvagia triade Lorenzon-Altamura-Linè, il perfido Petri e il suo braccio destro Valentin, pronto per un riscatto morale in articulo mortis.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ercole aziona l’argano che fa crollare il palazzo babilonese; lo scontro di Ercole contro i sei lottatori babilonesi; la confessione di Valentin.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Noodles 17/6/19 22:16 - 185 commenti

Con gli assiri, i babilonesi e una regina greca, le premesse di questo peplum erano ottime. Peccato che tali premesse vengano deluse e dopo una prima mezz'ora discreta come ritmo e recitazione si assista alla classica serie di battaglie-riempitivo (registicamente valide, per carità, ma che dopo un po' stancano) unite a un vertiginoso calo di ritmo. Peter Lupus sempre poco espressivo, ma meglio che in altre pellicole. Buone le musiche e bellissima Helga Liné.
I gusti di Noodles (Commedia - Drammatico - Horror)