Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FUR - UN RITRATTO IMMAGINARIO DI DIANE ARBUS

All'interno del forum, per questo film:
Fur - Un ritratto immaginario di Diane Arbus
Titolo originale:Fur: an imaginary portrait of Diane Arbus
Dati:Anno: 2006Genere: biografico (colore)
Regia:Steven Shainberg
Cast:Nicole Kidman, Robert Downey Jr., Ty Burrell, Harris Yulin, Jane Alexander, Genevieve McCarthy, Emmy Clarke, Emily Bergl
Visite:474
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/4/07 DAL BENEMERITO DALIVE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Capannelle 15/6/09 10:26 - 3423 commenti

Un lavoro particolare, talvolta un po' meditabondo e con qualche ingenuità, ma comunque da apprezzare. E invece la critica ufficiale, quella che indulge su certe opere minori dall'alto tasso di pesantezza e fa passare ogni sorta di stranezza orientale o mistica che sia, lo ha massacrato all'unisono. Non c'erano le opere della Fur? Sai che dramma. Downey jr. è troppo peloso e onnipotente? Vero, qui Shainberg poteva far meglio. Compaiono i microfoni nelle inquadrature? Grossolano ma diamogli il giusto peso. La Kidman algida? A me è piaciuta così.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

MAOraNza 23/7/07 16:55 - 188 commenti

Per poter apprezzare pienamente questo stravagante Fur, si dovrebbe perlomeno avere un'infarinatura generale su chi sia la Diane Arbus citata nel "sottotitolo", geniale e controversa fotografa famosa ai più per i ritratti di persone e freak. Proprio per questo la sceneggiatura, immaginaria e non biografica, è un omaggio costante alla creatività dell'artista e alla fotografia in generale. Si corre il rischio però di percepire la pellicola come un patinato remake de "La bella e la Bestia". Splendida fotografia, ottima Kidman.
I gusti di MAOraNza (Animali assassini - Azione - Horror)

Flazich 13/7/07 9:01 - 658 commenti

Ottima pellicola. A partire dalla magnifica fotografia, dai colori e in special modo dalle superfici spesso ruvide, quasi palpabili. Si ha sempre l'impressione di essere sospesi in una sorta di sogno/limbo, durante la visione. Magnifica la scala che porta verso l'alto racchiusa per tre lati da pareti blu, quasi a rappresentare l'ascesa verso il cielo. Storia bizzarra ma affascinante. Ottime le interpretazioni di Nicole e Junior.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Mco 27/5/09 19:33 - 1952 commenti

Ancora una splendida interpretazione della deliziosa Kidman in un mélange tra "La bella e la bestia" e Freaks. Spiazzante la pacatezza con cui l'attrice riesce a condurci nel mondo dei cosiddetti diversi senza eccedere né andare al di sopra delle righe. La seconda parte del film perde leggermente di fascino e spinge quasi verso il più puro mélo, ma l'epilogo si riabilita.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Lercio 17/4/07 0:00 - 232 commenti

Ottima fotografia e grandi interpretazaioni, sia di Nicole Kidman ma soprattutto di Robert Downey Jr. che è in stato di grazia. La storia, sebbene non fedele alla biografia della Arbus, è comunque molto curiosa e caratterizzata da un'inventiva e da una fantasia che colpiscono. Si analizza benissimo la tensione del rapporto a tre che si viene a instaurare tra i protagonisti.
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Pinhead80 3/8/18 22:24 - 3019 commenti

Tratto dall'autobiografia della fotografa di origini russe Diane Arbus, il film non riesce mai a decollare perché concentrato su una banalissima storia d'amore e di corna che fa perdere di vista la bellezza della natura delle opere della protagonista. Si arriva stancamente a un grande finale pressoché inverosimile, che alimenta ancor di più la sensazione di confusione del regista.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 25/9/11 10:04 - 2550 commenti

Vi sono film che, seppure non eccelsi, sembrano destinati a fare da valvola di sfogo per la critica: Fur è uno di questi. Certo, la sceneggiatura non è uniforme né molto appassionante, ma l'impianto surreale del film (la biografia è altamente romanzata) lo rende quantomeno atipico. I due aspetti migliori della pellicola sono la fotografia di alto livello che evidenzia il lato simbolico e l'interpretazione della Kidman che, bollata all'unisono come algida, risulta convincente proprio per quello.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Fedeerra 17/1/18 5:40 - 246 commenti

Un biopic che prende le dovute distanze dai classici stilemi del genere; non racconta infatti un personaggio ma un mondo intero. Un film che lentamente digrada sulle tenui atmosfere del buio, ambientato in un'America sonnolenta e spaventata, dove il "diverso" sembra non avere alcuna possibilitá di vittoria. Un'America costruita sull'enfatizzante immaginario di una grande artista, colei (Diane Arbus) che amava ripetere sempre a sè stessa: "Se sei nata qualcosa, puoi osare a tuo rischio d'essere diecimila altre cose". Kidman straordinaria.
I gusti di Fedeerra (Drammatico - Horror - Thriller)

Dalive 14/4/07 16:34 - 18 commenti

Film surreale, talvolta lento ma capace di incuriosire. Abituato a film classici molte cose rimangono a me poco chiare. Il film rischia di frammentarsi, si allinea grazie a personaggi parecchio bizzarri che ne compongono il significato. Un messaggio che sembra non emergere per coloro che non sanno chi sia Diane Arbus (ignorante!!!); ma è proprio per questo che si rimane ben svegli. Il tutto si regge sulla Kidman e a molte belle immagini tipo foto d'autore che ben si sposano con il contesto.
I gusti di Dalive (Azione - Fantascienza - Thriller)