Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CARTER

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 18
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/3/07 DAL BENEMERITO ALMAYER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 19/4/07 0:34 - 4526 commenti

Bel film d'ambiente britannico, dominato dall'eccezionale prestazione di Michael Caine, qui forse al suo massimo, che cerca una doppia vendetta. Momenti tragici e momenti lividi in una trama non chiarissima all'inizio, ma che poi sa prendere e conquistare lo spettatore. Da vedere.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 29/5/07 18:38 - 3011 commenti

Notevolissimo noir livido (non c'è altro aggettivo) e amaro, esaltato da un maestoso Michael Caine, che ritrova atmosfere e ambienti "suoi", seppure in contesto gangsteristico. Ma tutto è estremamente efficace. Indispensabile la colonna sonora di Roy Budd, e la visione (con imprescindibili sottotitoli) in lingua originale, un english decisamente non-BBC... Vanta un remake realizzato da Stallone, finora evitato per cautela.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Cotola 13/7/11 23:53 - 7198 commenti

Ottimo noir inglese dai toni lividi, sporchi e molto violenti (all'epoca era vietato ai minori). La storia sembra essere la solita: quella di una vendetta. Eppure riesce ad avvincere sempre più: merito della solida regia, di una buona sceneggiatura, di una colonna sonora magnifica e piena di ritmo (grazie Roy Budd). Ah poi c'è una splendida prestazione di Michael Caine. State ancora leggendo? Correte a vederlo!
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 8/11/12 13:34 - 8568 commenti

Malavitoso londinese torna nella natia e grigissima Newcastle per scoprire la verità sulla morte del fratello... Film importante per la capacità di inserire in un ritratto spietato di desolazione umana ed ambientale sequenze di inusitata ferocia non tanto per il loro contenuto quanto per la rappresentazione secca, senza fronzoli. Caine offre una prova memorabile dando vita ad un personaggio freddo, senza scrupoli, misogino ma anche sottilmente ironico, la cui sete di vendetta non ha alcun valore catartivo. E' un cattivo che sa di esserlo e non cerca alibi, destinato ad ispirarne molti altri.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La telefonata erotica a doppio obiettivo - l'inseguimento finale nella cava .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 28/6/12 19:18 - 2075 commenti

La lunga serie di indizi e piste monche inanella episodi volti più che altro a esplorare e restituire un clima sociale di sordida abiezione morale: ne risente - in parte - l'andamento complessivo, sfilacciato e poco sostenuto. Le cose migliorano quando l'indagine investigativa lascia il posto ad una furibonda vendetta privata, che riserva sequenze di un nichilismo e di una brutalità inusitate. Finale un po' affastellato con epilogo spiazzante. La perizia di fotografia e stile, comunque, è fuori discussione. Seducente l'accordo tra musica e montaggio parallelo. Caine repellente e magnetico.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Matalo! 9/7/08 9:37 - 1367 commenti

Michael Caine nel ruolo di una vita assieme a Harry Palmer; in questo particolare oggetto filmico crea un personaggio sfaccettato, viscido, sensibile, criminale e giustiziere. Hodges lo circonda di un milieu britannico squallido e pervertito, simile a quello de "Il mascalzone" con Richard Burton, con grande efficacia (anche se a volte oggi un po' datata). Tra i tre titoli fondamentali per chi ama Caine. Il cattivo è il commediografo John Osborne.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Lovejoy 28/12/07 17:01 - 1825 commenti

Un film fondamentale nel genere noir e sopratutto nella carriera di un giovane Michael Caine. Nel ruolo del cinico Carter, infatti, Caine regala una prova da incorniciare. Bel mix di umorismo nero, sesso e violenza, condotto magistralmente dal bravo Hodges con due o tre sequenze da antologia. Splendida colonna sonora di Roy Budd. Un vero e proprio classico imperdibile.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 7/1/12 2:37 - 6063 commenti

Un film eccezionale: teso, duro e violento come ci si aspetta da una storia di vendetta. Michael Caine è perfetto, il suo personaggio è ben ritratto in ogni sfaccettatura, ma non sono da meno nemmeno gli attori/personaggi di contorno. Bella la colonna sonora, ottimi gli ultimi trenta minuti, dove la furia vendicativa del protagonista raggiunge i picchi più alti. Imperdibile.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 13/11/14 22:36 - 4099 commenti

L'Inghilterra delle minigonne, decadente e innovatrice allo stesso tempo, con mani su mani di vernice a coprire la ruggine. Squallidi, sporchi, contaminati scorci di una Newcastle ottimo sfondo per una storia altrettanto sporca, dove si muovono personaggi che, dopo più di quarant'anni, rischiano il ridicolo. Jack Carter si muove a suo agio, conosce ogni anfratto della sua città, non teme nessuno, ha un compito da svolgere e sa come farlo. La sua superiorità ha raggiunto il culmine e la parabola è già in discesa. Non tutto si può prevedere.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Giùan 21/1/20 10:25 - 2715 commenti

Non fosse per la risibile, antipatica (seppur necessaria) ideuzza finale dell'assoldamento telefonico del sicario da parte di Kinnear (Osborne di femminea spietatezza), praticamente un noir perfetto. Hodges indovina con armoniosa perizia cinematografica la astrale congiunzione tra fonte letteraria (il racconto di Lewis), restituzione d'ambiente (una Newcastle indimenticabile nella sua crepuscolare freddezza) e un protagonista (Caine) a metà tra villain ancestrale e l'eroe mitologico. Nell'inderogabile cast segnalo il viscido Hendry e l'Edna della Durnham.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La telefonata di Caine a Anna con Edna che l'ascolta; Caine esce fuori di casa nudo col fucile in mano mentre un gruppo di majorettes si esibiscono.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Myvincent 11/7/16 7:44 - 2396 commenti

Rugginoso come i dolenti moli inglesi, desolato come le nebbiose mattinate del nord, il racconto (neanche tanto originalissimo) si dipana implacabile avvalendosi della faccia e della fisionomia di Michael Caine, senza le quali non sarebbe lo stesso. In breve, un malavitoso segue le tracce dietro alla morte del fratello buono, non risparmiando nessuna cattiveria. Qualche situazione anche comico-ironica fa il resto.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Nicola81 30/5/15 18:50 - 1790 commenti

Originale e spregiudicato noir britannico, che ha il suo punto di forza nell'ottima interpretazione di un Michael Caine perfetto nei panni del killer professionista che vuole vederci chiaro sulla morte del fratello. Storia non troppo lineare, ma la regia è scattante, i personaggi di contorno ben delineati e si respira fin da subito una bella dose di cinismo che prelude all'esplosione di violenza della mezzora conclusiva. Finale che chiude perfettamente il cerchio e buona colonna sonora di Roy Budd.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Almicione 7/11/14 1:19 - 765 commenti

Jack Carter è uno spietato killer, freddo e ironico vendicatore nonché travolgente amatore, che – non credendo all'ipotesi di un incidente – vuole vendicare la morte del fratello. Un inesperto Hodges, fastidioso in particolar modo negli stacchi, raffigura tutti i canoni del genere in modo tipico, dal cinico protagonista all'incidente che nasconde un complesso intrico, dalle avvenenti ragazze ai farabutti e i loro scagnozzi. La fredda Newcastle si abbina bene a Carter e alla spietatezza dell'intera vicenda. Buon film, ma Hodges è biasimevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Carter che esce nudo con un fucile in mano; Il colpo di scena finale, che chiude il cerchio di delitti e quasi monda la città dall'intera vicenda.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)

Rocchiola 29/6/18 9:44 - 742 commenti

Gangster movie duro e realistico che è un po' la versione inglese dell’hard-boiled con l’investigatore sostituito da un killer che indaga sulla scomparsa del fratello in una fredda e squallida Newcastle. La messa in scena brutale e senza fronzoli può ricordare lo stile di Aldrich, con Caine che aggiunge un altro importante tassello alla sua galleria di antieroi. La visione del filmino porno anticipa Un gioco estremamente pericoloso e Hardcore. Memorabile anche il tema musicale di Roy Budd reinterpretato da molti artisti (compresi gli Stereolab).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Carter nudo e armato di fucile sulla soglia di casa; L'inseguimento finale, La letale iniezione per punire Margaret; L'incontro con Eric alle corse.
I gusti di Rocchiola (Guerra - Poliziesco - Western)

Alex1988 13/10/14 19:51 - 587 commenti

Mi aspettavo qualcosa di più estremo. Oggi fa solamente sorridere, la violenza presente in questo film. Comunque sia, rimane un buon prodotto che non ha nulla da invidiare ai tanti noir americani realizzati. Buona l'interpretazione di Caine, freddo nella sua vendetta.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Berto88fi 8/1/20 11:13 - 182 commenti

In pieno stile british questa rocambolesca e frenetica storia di vendetta, dal forte cinismo di fondo, che non lesina in nudi e humor. La trama inizialmente aggrovigliata e spiazzante decolla febbrilmente nella seconda parte, coinvolgendo lo spettatore fino all'epilogo secco e pessimista. One-man show per Caine, gangster elegante ma spietato nella sua freddezza; ottimo il mix di generi della colonna sonora.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La doppia telefonata piccante; La scena di sesso sfalsata alla guida veloce.
I gusti di Berto88fi (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Almayer 20/3/07 11:01 - 169 commenti

Carter se ne torna alla natia Newcastle per scovare chi gli ha ammazzato il fratello, e il comitato di benvenuto è particolarmente "caloroso". Splendida OST, bellissime riprese, personaggi ben delineati e un Michael Caine in particolare stato di grazia, ironico e cattivissimo allo stesso tempo. Violenza, sesso (tanto che ha un vm 18 in UK), humour inglese, e sullo sfondo un'Inghilterra disperata ben lontana dalla "swinging London". Un film fondamentale, che ha influenzato il genere negli anni a venire.
I gusti di Almayer (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Max renn 26/3/12 18:59 - 80 commenti

Tra i noir di nuova generazione, "Carter" svetta prepotentemente grazie alla solida regia di Hodges (autore pure della sceneggiatura), il quale realizza ottime atmosfere immortalando con classe una cinerea Newcastle. Anche se l'interpretazione di Caine resta indelebilmente impressa in memoria, è l'intero cast a risultare all'altezza del compito (personaggi minori ben delineati e con le facce giuste). Al tutto va poi ad amalgamarsi una colonna sonora tanto ossessiva quanto azzeccata. Chapeau.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il forsennato inseguimento finale nei pressi della cava.
I gusti di Max renn (Fantascienza - Horror - Western)