Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIUDICATEMI!

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/3/20 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Fauno


Fauno 1/4/20 0:25 - 1889 commenti

Da un lato sono interessanti le variazioni di concezione della guerra da parte del protagonista e commoventi certi passaggi del processo che deve subire per aver sparato nella folla senza motivo valido a conflitto finito, ma le conclusioni sono fortemente didattiche e dogmatiche, dirette verso una "vera" pace che nella realtÓ non c'Ŕ e non ci sarÓ mai. La scena del soldato agonizzante impigliato nella rete Ŕ molto emblematica e anche i discorsi dei cittadini del tribunale sottolineano le difficoltÓ a ripartire, ma a quanto pare non c'Ŕ lezione che tenga.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il testimone Furio Palmieri; "Vuole sparare, signore?"; "Parola d'onore, non ci capisco pi¨ niente"; La predica finale.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)