Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DEEP DARK

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/3/20 DAL BENEMERITO ANTHONYVM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Anthonyvm


Anthonyvm 31/3/20 18:39 - 1553 commenti

Difficile da catalogare, questo piccolo horror surreale che sembra un incrocio fra gli abomini carnosi di Cronenberg (con rimandi a Videodrome) e la commedia nera Ó la Corman (il contesto artistico e parte del plot ricordano Un secchio di sangue). La storia del buco parlante e malato d'amore Ŕ destinata a restare impressa nella memoria dello spettatore, nonostante evidenti e fastidiosi problemi di script che riducono l'intera opera a un miscuglio disomogeneo di buoni spunti. Imperfetto, ma troppo curioso per essere ignorato. Merita una visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le sacche di sangue della scultura esplodono durante la mostra; Il flash sui denti da lampreda del buco; Hermann fa sesso col buco; Il finale folle.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)