Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MARCHIO DEL DEMONIO

All'interno del forum, per questo film:
Il marchio del Demonio
Titolo originale:La marca del Demonio
Dati:Anno: 2020Genere: horror (colore)
Regia:Diego Cohen
Cast:Dunia Alexandra, Lumi Cavazos, Laura de Ita, Jorge Adrián Espíndola, Omar Fierro, Charles W. Lake, Mary Paz Mata, Nicolasa Ortíz Monasterio, Oliver Nava, Eduardo Noriega, Karen Haydé Payán, Juan José Reyes, Eivaut Rischen, Arantza Ruiz, Diego Escalona Zaragoza
Note:Aka "Mark of the Devil". Distribuito da Netflix.
Visite:134
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/3/20 DAL BENEMERITO ANTHONYVM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Minitina80 19/4/20 22:52 - 2248 commenti

Si fatica a comprendere il senso di un’operazione simile, trattandosi di un horror esorcistico a cui manca un valido motivo che giustifichi la visione. Mischia la possessione demoniaca con la letteratura di Lovercraft non riuscendo ad amalgamarli. Anche a livello di scrittura non riesce a distinguersi e crolla inesorabilmente quando ci mostra la modalitŕ in cui la malcapitata si apre alla possessione. Tutte quelle mazzate negli ultimi minuti, poi, lasciano il tempo che trovano, suscitando soltanto sospiri di sconforto.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Anthonyvm 27/3/20 14:38 - 1553 commenti

Derivativo horror a base di possessioni (ovvio punto di partenza č il capolavoro di Friedkin, ma la presenza del Necronomicon lo accosta anche a La casa), che prova a darsi un tono introducendo la curiosa figura dell'esorcista indemoniato Karl. Il problema č che Cohen opta per una totale eliminazione dell'umorismo, col risultato di scivolare spesso nel ridicolo (il volo di Karl per raggiungere un ladruncolo) e nello scontato. Personaggi noiosi e spaventi banditi. Da un soggetto cosě Álex de la Iglesia avrebbe potuto tirarne fuori un mini-cult.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il promettente e plumbeo incipit con buone riprese aeree; I pasti cannibalici di Karl (inutilmente gore); Il prete crocifisso con le budella esposte.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)