Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• MAMMA NATALE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/2/20 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Cotola


Cotola 12/2/20 21:54 - 7204 commenti

La Lansbury smette i panni di Jessica Fletcher e mette quelli di mamma Natale. Dunque niente morti ma, purtroppo, buoni sentimenti a tutto spiano, un marea di melassa talmente alta da far rischiare allo spettatore la morte per affogamento e soprattutto canzoncine, canzoncine ed ancora canzoncine dall'inizio alla fine. C'è anche qualche flebile spunto sociale: si parla di sfruttamento minorile nelle fabbriche e di diritti delle donne. "Ovviamente" tali problemi atavici verranno risolti in un paio di giorni. E tuttavia quasi accettabile, considerato il genere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)