Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA FINE DEL MONDO

All'interno del forum, per questo film:
La fine del mondo
Titolo originale:The world, the flesh and the devil
Dati:Anno: 1959Genere: fantascienza (bianco e nero)
Regia:Ranald MacDougall
Cast:Harry Belafonte, Inger Stevens, Mel Ferrer
Note:Aka "The world the flesh and the devil".
Visite:687
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 5/10/06


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 28/2/20 16:02 - 2409 commenti

Blast but not least. Da soli, (sotto)insieme, quali ricompositivi frammenti d'un planetario mosaico amoroso in frantumi, magari aspirando da sotto il tarmato tappeto delle minoranze etniche l'occultato fallout della xenofobia. L'atomicalypso quale mercoledì delle ceneri che catarifrange il recesso di tutti, un P.S. della Fine capace di ridestare quanto di latente appendice Harmony c'è in ciascun fruitore, grazie anche a botte & risposte spesso irresistibilmente arrotate ad arte che anche i più inguaribili menagrami e apologeti del peggio gradiranno più di abbastanza e poco meno di parecchio.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 1/11/09 23:30 - 7251 commenti

Inizio di grande impatto: le immagini di una New York deserta lasciano il segno. Belafonte regge bene la scena quando è solo. Poi entra in scena la Stevens e la sceneggiatura ha qualche cedimento (datate certe coloriture ideologiche sul colore della pelle) che prosegue con l'arrivo di Ferrer. Il finale, per quanto verosimile, è troppo edulcorato per restare nella memoria.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 18/11/09 11:02 - 4741 commenti

Buon film post-apocalittico, con tre ottimi attori. Belafonte è molto convincente, azzeccata anche la Stevens. Le sequenze nella New York post-atomica sono ben realizzate, la confezione è curata. Decisamente consigliato, per la cura con il quale è stato prodotto, promosso.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Flazich 23/3/07 17:04 - 658 commenti

Fantascienza apocalittica. Sullo schermo viene rappresentato il dramma di un uomo solo che deve cercare espedienti giornalieri per sopravvivere. Film intimista sulla solitudine ma non solo. Quando si accorge di non essere rimasto solo (sono vivi oltre a lui un uomo e una donna) le tematiche cambiano e la discussione si sposta su problematiche razziali e interetniche. Bello. Il film poteva essere girato anche in una sperduta campagna dell'America. L'apocalisse è un pretesto.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

R.f.e. 30/8/10 11:37 - 819 commenti

Guardando questo film, pochi riflettono su un fatto: d'accordo che i due uomini e la donna sembrano i soli tre esseri umani superstiti dopo una catastrofe nucleare, ma, a ben pensarci, sono stati scelti "bene" dal destino, considerando che tutti e tre gli attori erano considerati dei BELLI del cinema dell'epoca! (non avevate mai pensato alla cosa in questi termini, vero?). La Stevens si suiciderà undici anni dopo. Velleitario, sopravvalutato.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Jdelarge 29/11/15 10:40 - 794 commenti

Interessante esempio di film che utilizza il pretesto fantascientifico per sviluppare una storia completamente svincolata da tematiche inerenti alla fantascienza. MacDougall crea una specie di cul-de-sac in cui il dibattito fra i tre superstiti diventa uno scontro ideologico più ampio che investe varie questioni, su tutte quella razziale, in ogni sua forma. Purtroppo la sceneggiatura non si rivela così solida, perché non è mai chiaro quale direzione il film voglia prendere. Comunque molto interessante, anche grazie a una bellissima scenografia.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)