Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GUN CITY

All'interno del forum, per questo film:
Gun City
Titolo originale:La sombra de la ley
Dati:Anno: 2018Genere: thriller (colore)
Regia:Dani de la Torre
Cast:Luis Tosar, Michelle Jenner, Vicente Romero, Manolo Solo, Paco Tous, Jaime Lorente, Pep Tosar, Ernesto Alterio, Adriana Torrebejano, JosÚ Manuel Poga, Fredi Leis, William Miller, Albert PÚrez
Visite:70
Il film ricorda:Gangster squad (a Tarabas)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/1/20 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 30/1/20 16:09 - 1647 commenti

Barcellona anni 20. Tra anarchici e reazionari il sottobosco malavitoso gioca la sua partita, trafficando con entrambe le parti con il beneplacito della polizia. Fumettone senza sostanza, che copia senza freni un modello USA (Gangster squad, per dirne uno) provando senza successo a nobilitarlo con l'ambientazione storico-politica, che dovrebbe dare un'idea di blasone "Vecchia Europa". Tentativo non riuscito, al netto di una buona confezione e di una ricostruzione (CGI) della cittÓ del tempo.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 16/1/20 21:49 - 8609 commenti

Nel 1921 a Barcellona, dopo il furto di un grosso quantitativo di armi di cui sono sospettati gli anarchici, arriva un poliziotto dai metodo spicci, inviato da Madrid a dare man forte alla polizia locale... Affresco ambizioso di un periodo di forti contrasti sociali e politici, variegato ma superficiale: gli svolazzi della cinepresa e le riprese stilose non riescono a mascherare le falle di una sceneggiatura farraginosa, a tratti quasi incomprensibile, al pari del comportamento del protagonista. In conclusione: tanto fumo, poco arrosto.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)