Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BRIDGET

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/10/19 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Buiomega71


Buiomega71 19/10/19 0:45 - 2053 commenti

Inizio schock (Bridget in fuga, ferita, con bebŔ in braccio sul marciapiede e l'auto che la travolge, la crudele sequenza sadiana delle flessioni dal sapore torture porn) che man mano scema in una narrazione confusa, sgangherata se non adirittura ridicola (Bridget diventa corriere della droga e si va da New York alla Florida passando per Beirut e Israele che manco La tamburina) con troppi personaggi, situazioni improponibili e un terribile happy end che sa di presa in giro. Kollek si fa prendere la mano dalle ambizioni uscendosene con un mezzo pasticcio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Da cassiera a spogliarellista stile China Blue nei peepshow; Correndo nuda e bendata, per strada, dopo il massacro; Bang, bang, secchi tutti e tre!
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)