Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• OSSESSIONE SENZA FINE

All'interno del forum, per questo film:
• Ossessione senza fine
Titolo originale:Stalked by My Doctor
Dati:Anno: 2015Genere: thriller (colore)
Regia:Doug Campbell
Cast:Eric Roberts, Brianna Joy Chomer, Deborah Zoe, Jon Briddell, Carson Boatman, Caryn Richman, Wyntergrace Williams, Crystal Allen, Devon Libran, Tina Martin, Damon K. Sperber, Samantha Gros, Rhobye Wyatt, Paula Saslow, Tara Malenfant
Note:Seguito da "Ossessione senza fine: Il ritorno" (2016).
Visite:45
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/7/19 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Digital
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Tomastich


ORDINA COMMENTI PER:

Tomastich 11/7/19 15:27 - 1194 commenti

Sicuramente fuori tempo massimo e fuori "formato" (i thriller-tv da Rai 2 erano buoni per il 1993) ma con un pizzico di follia guilty pleasure che lo rende simpatico: questo è Ossessione senza fine. La presenza di Eric Roberts - ormai abbastanza ai margini del mondo attoriale, ma con un passato degno di nota, soprattutto tra anni '70 e '80 - sopra le righe è qualcosa di piacevole e quanto mai buffo in certi frangenti. Detto ciò la scrittura dell'intreccio giallo è molto debole, ma le forme di Brianna Joy Chomer permettono di perdonarlo...
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Digital 3/7/19 8:57 - 977 commenti

Cardiologo con le rotelle fuori posto si prende una cotta per una teenager stalkerizzandola sempre più ossessivamente. Nessuna novità in questo peculiare thriller per il piccolo schermo, che tuttavia riesce a non dispiacere particolarmente grazie alla performance di Eric Roberts, viscido psicopatico (doppiato ottimamente da Mario Cordova). L’esperto Campbell dirige con mestiere piazzando un paio di sequenze foriere di tensione. Il finale aperto non lascia dubbi sulla presenza di un sequel. I fan di questo genere lo gradiranno anzichenò.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)