Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TUTTI PAZZI A TEL AVIV

All'interno del forum, per questo film:
Tutti pazzi a Tel Aviv
Titolo originale:Tel Aviv on fire
Dati:Anno: 2018Genere: commedia (colore)
Regia:Sameh Zoabi
Cast:Kais Nashif, Lubna Azabal, Yaniv Biton, Maisa Abd Elhadi, Nadim Sawalha, Salim Dau, Yousef 'Joe' Sweid, Amer Hlehel, Laëtitia Eïdo, Ashraf Farah, Ula Tabari, Yazan Doubal
Visite:57
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/6/19 DAL BENEMERITO LOU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lou
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 13/6/19 19:09 - 6898 commenti

Commedia che affronta il serissimo tema del rapporto conflittuale tra israeliani e palestinesi e lo fa col sorriso sulle labbra. La sceneggiatura affronta anche il tema della creazione artisitco-cinematografica e più precisamente quello della scrittura. Ma i pochi spunti interessanti si perdono in cose che lo sono meno. E nonostante una certa piacevolezza d'insieme non si ride tanto, ma al massimo si sorride qualche volta. E la leggerezza del tutto appare persino troppa, tanto da non incidere più di tanto ed è un peccato visti i temi trattati.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Lou 11/6/19 18:17 - 792 commenti

Per una volta le insopprimibili tensioni tra israeliani e palestinesi vengono proposte al cinema sotto forma di commedia satirica e leggera. Il regista palestinese riesce a stemperare le contrapposizioni e ridicolizzare il potere militare raccontando, tra farsa e allegoria, le disavventure dello sceneggiatore di una soap-opera trash prodotta in Cisgiordania ma molto seguita anche in Israele. Il risultato è godibile, anche se talvolta il tono farsesco risulta eccessivo.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)