Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL VIAGGIO DI YAO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/4/19 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 2/10/19 19:54 - 8571 commenti

Il piccolo Yao che vive in un piccolo villaggio dell'interno compie un lungo tragitto verso la capitale Dakar per ottenere un autografo dal suo idolo, un attore francese di famiglia senegalese, baciato dal successo ma reduce dal fallimento del proprio matrimonio... Road movie di bella ambientazione che tutto punta sulla simpatia dei due protagonisti, con Sy che, accanto al ragazzino, sembra un bambino troppo cresciuto. Il messaggio, dolce anche se un poco scontato, rende la visione gradevole, nonostante il sospetto di ruffianeria.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 15/4/19 11:51 - 2537 commenti

Discreta commedia made in France che sicuramente non racconta granché di nuovo ma è ben realizzata e recitata. Bello il rapporto di amicizia che si crea tra i due protagonisti, con il giovanissimo Lionel Louis Basse autore di una prestazione attoriale davvero notevole. Buone la fotografia e l'ambientazione africana. Secca un po' ammetterlo, ma negli ultimi decenni le commedie dei cugini transalpini sono più riuscite rispetto a quelle nostrane.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Nando 15/1/20 23:49 - 3387 commenti

Pellicola notevolmente buonista che vede Sy accompagnare un suo ammiratore verso casa in un Africa che lui sconosce totalmente. Ambientazioni lievemente posticce ma la forza, se così si può definire, dello sviluppo narrativo è il rapporto che s'instaura tra i due protagonisti che offre qualche spunto di riflessione. Nel complesso accettabile, ma la ruffianeria è presente.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Digital 7/4/19 9:52 - 1084 commenti

Il ragazzino Yao, appassionato di libri e propenso all’avventura, scappa dal suo piccolo villaggio del Senegal per incontrare un celebre attore francese. Riuscirà nel suo intento e tra i due si instaurerà un bel rapporto di amicizia. Il film trova la sua freccia più acuminata nell'alchimia che si crea tra un giovane ma già bravo Lionel Louis Basse e Omar Sy. Le note positive si estendono ai bellissimi paesaggi africani e a una regia capace di imprimere un buon ritmo al girato. Schematico e dalla morale sempliciotta; non male dopotutto.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Lou 14/4/19 0:38 - 871 commenti

Un'impostazione scolastica e senza guizzi per un film nel complesso gradevole e istruttivo. Il piccolo Lionel Louis Basse è un portento, davvero espressivo e convincente nella sua sincera curiosità. Omar Sy ritorna alle sue radici accompagnando il ragazzo in un suggestivo viaggio nei territori interni del Senegal, paese arretrato ma consapevole della sua cultura e dei suoi valori.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)

Hiphop 29/4/19 10:24 - 30 commenti

Film scolastico che lascia addosso una sgradevole sensazione di costruito per commuovere a tutti i costi. Mediamente simpatico e mediamente espressivo ragazzino fugge dal suo villaggio per incontrare idolo letterario impersonato da Omar Sy (lui sì, come al solito espressivo e simpatico). Seguirà una finta avventura on-the road. Da salvare una strepitosa versione-verità del Senegal non per turisti e non da cartolina illustrata. Durata non eccessiva che non lascia il tempo di annoiarsi.
I gusti di Hiphop (Animali assassini - Documentario - Drammatico)