Cerca per genere
Attori/registi più presenti

VIAGGIO IN CITTà

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/3/19 DAL BENEMERITO MARKUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Markus
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Markus 24/3/19 12:07 - 2763 commenti

Giornata di un giovane del proletariato romano che girovaga per la città con la sorellina. Storie di vita (e talvolta malavita, ma appena accennata) per una specie di road-movie in Vespa per la città di Roma: dalla allora infinita e squallida periferia in costruzione a quella che tutti conosciamo. La coppia Eronico/Cecca (farà un'operazione simile con il successivo Stesso sangue) tenta la via di un specie di neorealismo primi Anni '80 dove in fondo, alla vicenda di poca cosa, si lascia il posto a una fotografia del disagio giovanile.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Panza   5/4/19 12:49 - 1384 commenti

Scampoli di vita quotidiana di periferia (con un accenno di trama che irrompe negli ultimi amari minuti) raccontati con tono cronachistico tra giri in una Roma abbrutita e briciole di filosofia "metropolitana". Le ambizioni e la voglia di cambiare del protagonista avrebbero potuto essere sviscerate con più attenzione senza indugiare in prolungate scene di raccordo tra i vari segmenti. Anche la vicenda di suo padre rimane lì, avrebbe necessitato di ulteriori sviluppi evitando di frammentare troppo il racconto con ulteriori vicende.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)