Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DON'T COME BACK FROM THE MOON

All'interno del forum, per questo film:
Don't come back from the moon
Titolo originale:Don't Come Back from the Moon
Dati:Anno: 2017Genere: drammatico (colore)
Regia:Bruce Thierry Cheung
Cast:James Franco, Rashida Jones, Jeffrey Wahlberg, Alyssa Elle Steinacker, Zackary Arthur, Hale Lytle, Henry Hopper
Note:Soggetto dal romanzo omonimo di Dean Bakopoulos.
Visite:41
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/3/19 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Kinodrop


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 18/3/19 11:00 - 7866 commenti

Con la chiusura degli stabilimenti industriali e delle strutture turistiche, una localitÓ un tempo fiorente si sta trasformando in un paese fantasma popolato solo dalle donne e dai loro figli, mentre gli uomini sono via via spariti chissÓ dove... Nel raccontare il peso dell'assenza paterna nella vita del protagonista, il film molto si affida a poetiche metafore e paesaggi di rarefatta desolazione, ma la narrazione, pi¨ che riflessiva, appare catatonica: non solo non succede quasi nulla ma quel poco che succede fatica a tener desta l'attenzione.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Kinodrop 16/5/19 18:14 - 1022 commenti

In un'epoca post industriale, un villaggio che porta i segni di un passato prosperoso Ŕ ormai alla deriva e, quel che Ŕ peggio, tutti i padri di famiglia sono scomparsi lasciando i figli in balia di se stessi. Avrebbe potuto essere uno spunto narrativo interessante, ma la storia Ŕ condotta in modo avvilente e con tutta la buona volontÓ non si riesce a immedesimarvisi. Ne risulta un asettico e inconcludente "dramma", ripetitivo a oltranza, che neanche l'allusione "fantascientifica" Ŕ in grado di riscattare. Depressivo e senza nerbo.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)