Cerca per genere
Attori/registi più presenti

WICKED, WICKED

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/9/18 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ciavazzaro


Ciavazzaro 13/9/18 1:14 - 4666 commenti

In un lussuoso albergo le belle donne bionde che vi pernottano vengono uccise e fatte sparire da un serial-killer che si nasconde in una stanza segreta dello stesso edificio, ma il detective dell'hotel non crede alle coincidenze delle sparizioni e comincia a indagare. Bare dirige un ottimo serial-killer movie con un abile uso dello split-screen per tutta la pellicola. Cast notevolissimo che dà vita a personaggi interessanti e approfonditi: un plauso alla Sherwood, ma pure alla Bolling scream queen e a O'Connell tecnico. Notevole pre-finale slasher.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La "psicologia inversa" che il detective usa nel finale; Il contenuto della stanza segreta; Il primo omicidio; I flashback.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)