Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FAHRENHEIT 451

All'interno del forum, per questo film:
Fahrenheit 451
Titolo originale:Fahrenheit 451
Dati:Anno: 2018Genere: fantascienza (colore)
Regia:Ramin Bahrani
Cast:Michael B. Jordan, Aaron Davis, Cindy Katz, Michael Shannon, Mayko Nguyen, Dylan Taylor, Katherine Cullen, Edsson Morales, Jordan Baker, Nathanial Buzzanga-Silveira, Charlotte Flint, Luke Flint, Malakai Fox, Marni Hogg
Note:Nuovo adattamento del romanzo di Ray Bradbury dopo quello di Truffaut (1966).
Visite:101
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/7/18 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 22/7/18 12:22 - 6692 commenti

La distopia aggiornata ai tempi dei social e di internet. E proprio queste ultime due sono le uniche novitÓ della pellicola che per il resto segue, almeno negli avvenimenti principali che sono gli stessi, il romanzo di Bradbury. La sceneggiatura (che vanta anche la firma di Naderi) non brilla e non fornisce spunti nuovi di particolare interesse o dialoghi interessanti, se non in rare occasioni: si resta in superficie ma comunque a livelli dignitosi. Buona la confezione (produce Hbo), anonima la regia. Vedibile ma senza sognarsi di paragonarlo troppo all'originale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Non siamo nati uguali: dobbiamo esserlo resi dal fuoco...e poi possiamo essere felici. .
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 23/7/18 4:46 - 7290 commenti

Nel nostro futuro prossimo, i vigili del fuoco bradburyani non possono limitarsi alla carta stampata ma devono bruciare tutti i supporti atti a contenere informazioni non preventivamente autorizzate dallo Stato. Dato per scontato questo necessario aggiornamento, il film di Bahrani non si distingue molto da un qualsiasi distopico action survoltato, somigliando pi¨ ad Equilibrium (vedi le motivazioni "sedative" date alla politica censorio/repressiva) che alla pellicola meditativa di Truffaut. Shannon sacrificato dal ruolo, Jordan non all'altezza, film non indegno ma superficiale, deludente.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Piero68 25/7/18 8:41 - 2375 commenti

Considerata l'importanza del romanzo alle spalle la pellicola rimane troppo anonima per essere convincente. Anche perchÚ, ormai, film che parlano di un futuro distopico ce ne sono a iosa. La confezione Ŕ pure dignitosa, peccato che dall'inizio alla fine si ha la netta impressione di guardare uno dei tanti B-movie partoriti dalla scarsa immaginazione dell'anonimo sceneggiatore di turno. Cast non sempre in parte e regia altalenante. C'Ŕ sicuramente di meglio in giro.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)