Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I CONTRABBANDIERI DEGLI ANNI RUGGENTI

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/7/18 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Fauno


Fauno 10/7/18 0:57 - 1676 commenti

Si attende con ansia l'elezione di Roosevelt, che si spera abolisca il proibizionismo, ma gli ultimi mesi sono quelli più accaniti; agli agenti federali si mischiano gli speculatori: l'ecatombe è annunciata. Quello che fa più pena è che dinanzi a un pericolo comune ognuno pensa al suo orto e alla sua distilleria artigianale, cosicché per i demoni incarnati è ancor più facile scatenare una guerra fra poveri. Davvero impossibile stare dalla parte dei protagonisti, sanguinari e spregiudicati, ma difficile pure perdonare la stupidità della controparte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'esordio del dentista alla trattoria.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)