Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA MANTE (6 EPISODI)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/5/18 DAL BENEMERITO IRA72

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Il Dandi
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Daniela, Ira72


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 14/8/18 21:39 - 7346 commenti

Un serial killer uccide le sue vittime copiando il modus operandi della "mantide", una pluriomicida da 25 anni in carcere che si offre di cooperare con la polizia nelle indagini ma pone una condizione... Thriller francese con cadenze da romanzo d'appendice, fra drammi familiari, false morti e false piste, paternità inconsapevoli e fratellanze inaspettate, complessi assortiti e agnizioni dietro ogni svolta. Questa girandola di colpi di scena da un lato tiene desta l'attenzione, dall'altro rischia di scivolare verso il ridicolo involontario. Potabile ma troppo effettistico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nonna sbranata da un leone ferito: il racconto mi ha fatto ridere, e non è un buona cosa .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Il Dandi 30/8/18 22:48 - 1343 commenti

Figlio di una celebre serial killer del passato (una Carole Bouquet invecchiata ma gelidamente affascinante) indaga su un emulo della madre. La girandola di colpi di scena (con personaggi ribaltati e traumi antichi disvelati a rate) è condotta sempre sul limite del cliffhanger e all'insegna di un'etica psichiatrica elementare, con qualche concessione di troppo all'improbabilità. Ma, del resto, il ritmo serrato cattura e invoglia ad arrivare alla fine: in fondo cosa si può volere di più da una miniserie thriller?

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fuga col veleno degli insetti; Il cadavere nel pozzo; Lo psichiatra, cliché tanto fuori moda da riesumare le audiocassette.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Ira72 28/5/18 14:00 - 559 commenti

Dramma nel melodramma come solo i francesi sono in grado di fare (persino nella più brillante delle commedie), in un'atmosfera perennemente malinconica e ovattata dove però non mancano splatter, colpi di scena e accoppiamenti misteriosi tra passato e presente, che nemmeno in Beautiful. Carole Bouquet continua a essere affascinante, anche nei panni di una serial killer efferata (ora in prigione) che trucidava le vittime designate per un suo concetto di giustizia personale, ripulendo il mondo da pedofili e da violenti. Tante le forzature, ma guardabile.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)