Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IT CAME FROM THE DESERT

All'interno del forum, per questo film:
It came from the desert
Titolo originale:It Came from the Desert
Dati:Anno: 2017Genere: animali assassini (colore)
Regia:Marko Mäkilaakso
Cast:Vanessa Grasse, Mark Arnold, Harry Lister Smith, Claudia Trujillo, Alex Mills, Aino Sirje, Callum McGowan, Andrew Horton, Ross Ellis, Juha-Pekka Mikkola
Note:Ispirato all'omonimo videogioco sviluppato dalla Cinemaware nel 1989 per Amiga e in seguito convertito per MS-DOS e TurboGrafx 16, a sua volta ispirato ai classici cinematografici degli anni Cinquanta con insetti e ragni resi giganteschi dalle radiazioni
Visite:251
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/4/18 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 30/4/18 22:52 - 8921 commenti

Per festeggiare la vittoria di un centauro locale, alcuni ragazzi organizzano un party in pieno deserto, senza sapere che nelle vicinanze si trova un laboratorio segreto abbandonato... Omaggio game/cinefilo sulla carta simpatico, anche ben ambientato e con un livello accettabile di effetti speciali, ma fortemente compromesso dal livello imbarazzante dei dialoghi e da personaggi talmente stupidi da indurre lo spettatore a fare il tifo per le formiche assassine. Ricorda negli intenti ironici il più riuscito Arac attack, ma è sciocchino quanto un Asylum qualsiasi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prima sequenza nel laboratorio sotterraneo, prima che entrino in scena i ragazzotti in preda a tempeste ormonali .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mco 30/6/19 18:12 - 2117 commenti

Da videogioco a film il passo è breve, brevissimo. Il divertimento, però, non è lo stesso. Qui si ha la sensazione di trovarsi nel bel mezzo di una semiparodia caciarona e colorata. Qualche sprazzo coinvolgente lo si riesce anche a ritrovare (la formicona che vola nemmeno fosse un'ape, lo scontro finale quasi western style), c'è una simpatica citazione di Jurassic Park (omodiegetica) ma complessivamente l'opus di Mäkilaakso non convince. Graziosissima, lei sì, la Grasse.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Dusso 3/5/18 11:06 - 1534 commenti

Del mitico videogioco originale, a parte le formiche giganti e qualche nome in pratica non ha altri collegamenti. Gli effetti speciali però non sono male, anche se a volte troppo velocizzati. Il problema principale è sicuramente la sceneggiatura (e di conseguenza ovviamente i dialoghi): non si può pretendere molto ma diciamo che mi aspettavo (forse) anche di peggio perché la breve durata e una certa scorrevolezza di fondo permettono di arrivare a fine film senza problemi.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Pesten 3/4/20 9:14 - 632 commenti

Esperimento colorato e caciarone volutamente tributo a un vecchio videogame (neanche tanto famoso, se vogliamo). Il risultato non è malaccio, pur nel suo essere volutamente trash che spesso, soprattutto per quanto riguarda i personaggi e i dialoghi, assomiglia ad alcune aberrazioni della Asylum. Diciamo che qui si vede che è tutto voluto, dalla stupidità alle citazioni neanche troppo velate di altri film, libri e videogame. Delle riprese eccellenti fanno risaltare le location e gli effetti ben realizzati lo salvano dal fallimento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le location in esterno della Almeria, pazzesche per bellezza e somiglianza con il far west.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)

Bergelmir 15/1/19 22:42 - 160 commenti

Fantascienza d'appendice, ma con una certa attenzione per i giovanissimi e i meno giovani, i quali saranno immancabilmente attirati dal titolo, tenteranno di rivivere le atmosfere della loro adolescenza e c'è da dire che in parte le ritroveranno. Lo spirito del videogioco della Cinemaware c'è, le formiche giganti anche, per quanto potenziate e modificate, peccato per i dialoghi davvero mal scritti e per la comicità a tratti eccessivamente stupida. Divertimento leggero ed effetti speciali discreti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ossessione per la birra (anche da parte delle formiche).
I gusti di Bergelmir (Fantascienza - Giallo - Horror)