Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CHUTES DU RHIN VUES DE LOIN

All'interno del forum, per questo film:
Chutes du Rhin vues de loin
Titolo originale:Chutes du Rhin vues de loin
Dati:Anno: 1896Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Constant Girel
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 318. Aka: "Schaffouse, Chûtes du Rhin vues de loin". In italiano: "Cascate del Reno viste da lontano". Il Catalogo Lumière presenta, al 317, "Chutes du Rhin vues de près" ("Cascate del Reno viste da vicino").
Visite:25
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/3/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 21/3/18 19:41 - 4370 commenti

Primi di autunno del 1896. Girel si dedica alle cascate del Reno (in Svizzera, nei pressi del confine con la Germania). Ben più vicina di lui, qui, è la barchetta che sfida la corrente e, dondolando non poco, si avvicina alle cateratte. Anche se l'imbarcazione esce parzialmente dallo schermo, attira l’attenzione e regala una certa emozione all'osservatore. Interessante.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 31/3/18 7:49 - 10827 commenti

A Sciaffusa, località Svizzera non lontana da Zurigo e dal confine tedesco, il fiume Reno compie delle spettacolari cascate, probabilmente le più grandi d’Europa. La ripresa di Constant Girel, realizzata nel 1896, è spettacolare e documenta la maestosità della natura, con un valore aggiunto dato dalla piccola imbarcazione che naviga proprio verso la grande massa d’acqua facendone emergere proprio l’imponenza.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 29/3/18 9:02 - 7205 commenti

Bella questa immagine delle cascate del Reno, di per sé non spaventose, ma ugualmente formidabili dal punto di vista visivo, grazie alle rocce e al vapore acqueo che sale. Ma quel che colpisce Girel è la barca che si avvicina, e che cinematograficamente dà il dinamismo necessario alla pellicola. Il natante si fa largo tra le onde agitate, puntando a sfidare il fenomeno naturale che si vede sullo sfondo: una lotta titanica e impossibile di cui non vediamo l’esito ma soltanto la preparazione, che già da sola dà i giusti brividi allo spettatore.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Caesars 14/3/19 15:13 - 2434 commenti

Inquadratura fissa per riprendere un'imbarcazione che si dirige sotto le cascate. Tecnicamente il filmato non apporta nessuna novità, ma le immagini hanno sufficiente forza da interessare lo spettatore: la barca sembra andare a sfidare una forza molto più grande di lei. Curiosamente a un certo punto il piccolo natante sfugge dal campo dell'inquadratura. Non il Girel più interessante, ma comunque da vedere.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)