Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL TERRORE VIENE DAL CIELO

All'interno del forum, per questo film:
 Il terrore viene dal cielo
Titolo originale:Terror out of the sky
Dati:Anno: 1978Genere: animali assassini (colore)
Regia:Lee H. Katzin
Cast:Efrem Zimbalist Jr., Dan Haggerty, Tovah Feldshuh, Lonny Chapman, Ike Eisenmann, Joe E. Tata, Richard Herd, Charles Hallahan, Bruce French, Steve Franken, Ellen Blake, Gwen Van Dam, Norman Gary, Philip Baker Hall, Poindexter Yothers
Note:Sequel di "Bees - Lo sciame che uccide" (1976).
Visite:74
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/3/18 DAL BENEMERITO ANTHONYVM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Mco
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Anthonyvm


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 23/3/18 12:12 - 1939 commenti

Si parte con gli incubi della protagonista (qui una graziosa Feldshuh) intrappolata a ricordarci il continuum col Bees di Geller. Sono di nuovo le api regine a mettere in crisi il Centro Nazionale di ricerca e non certamente quelle ordinarie. La vicenda briosa, con spostamenti via terra e via aerea, oltre all'operazione di salvataggio finale, tanto inattendibile quanto frenetica. E le "aggressioni" hanno il fascino classico dell'animal attack, soprattutto quando le voraci api cingono d'assedio la corriera dei ragazzini. Esperienza piacevole!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Feldshuh che annaspa, sudata, coperta da api... ma solo un sogno!
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Anthonyvm 19/3/18 18:27 - 539 commenti

Noiosissimo film TV con insetti assassini. Dopo la fuga di tre pericolose api regine l'allarme immediato: vanno individuate prima che si riproducano. Si vede proprio che un prodotto televisivo: la violenza praticamente nulla e l'attenzione sembra pi focalizzata sui problemi sentimentali dei protagonisti che sul pericolo. Tensione pari a zero, anche quando ci si mette di mezzo un autobus pieno di boyscout sotto assedio. Un piattume dall'inizio alla fine e come se non bastasse il doppiaggio imbarazzante (specie nella voce del ragazzino).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La morte di un cane davanti agli occhi del suo padroncino l'unico remoto segnale che anche in questo film possono succedere cose drammatiche.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)