Cerca per genere
Attori/registi più presenti

JEEPERS CREEPERS 2

All'interno del forum, per questo film:
Jeepers Creepers 2
Titolo originale:Jeepers Creepers 2
Dati:Anno: 2003Genere: horror (colore)
Regia:Victor Salva
Cast:Ray Wise, Jonathan Breck, Garikayi Mutambirwa, Eric Nenninger, Nicki Aycox, Marieh Delfino, Diane Delan, Thom Gossom Jr., Billy Aaron Brown, Lena Cardwell
Note:Aka "Jeepers Creepers - Il canto del diavolo 2".
Visite:787
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Ormai in America basta trovare un babau dall'aspetto evocativo, fare un po' di spettatori e per l’horror il sequel è assicurato. Sponsorizzato da Francis Ford Coppola (come questo numero 2, d'altronde), JEEPERS CREEPERS non si rivelò esattamente un film esaltante, ma il suo seguito è decisamente peggio. E dire che le prime scene (in cui l'ottima fotografia dà colori e profondità eccellenti) sembravano promettere bene... Invece siamo di fronte all'ennesimo horror privo di scrittura in cui uno dei difetti peggiori è la lungaggine delle scene, prolungate sempre senza che se ne senta alcun bisogno (anzi, semmai è il contrario). Le vittime sono in maggior numero, dal momento che il creeper (resuscita ogni 23 anni) si accanisce contro uno scuolabus zeppo di studenti e cheerleader, ma la componente sanguinaria si fa più contenuta e perde anche quel poco di fantasia che avevamo apprezzato nel primo tempo del capitolo precedente. Siamo ormai dalle parti dello slasher qualsiasi, riempito da dialoghi beceri e banalità assortite, cui non basta qualche slancio visionario per salvarsi da un giudizio impietoso. L'interesse sfuma già dopo la prima mezz'ora, quando cioè capiamo di aver a che fare con un horror piatto come la regia di Victor Salva, che si riscatta qua e là per riprecipitare subito dopo nella più assoluta mediocrità. Non c'è tensione, i bei paesaggi svaniscono per lasciar spazio ai monotoni interni dello scuolabus, la sottotrama gay latente è insulsa quanto le ambizioni del regista.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 1/6/07 18:03 - 3875 commenti

Sminuito dalla perdita di fascino dato dalla novità (rappresentata invece dal primo capitolo), il seguito di un film interessante si attesta nella media (bassa) categoria. Principalmente a causa di una sceneggiatura impallata tra primo e secondo tempo, che ruota attorno alle evoluzioni alate del demone, spesso scadendo in sequenze d'ironia involontaria. Nonostante tutto, l'inizio tra i filari di grano (e sotto al sole rovente) resta ben impresso, rappresentando un mirabile esempio di cinema horror. L'esplicito finale manca di pathos.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 16/6/07 20:07 - 4327 commenti

Ci si diverte abbastanza a vedere quello che ormai, più che un demone assassino, è diventato un predatore che, in questo caso, se la prende con un pulmino pieno di prede più o meno inermi. Sarà una lunga notte e molti non ce la faranno. Ma anche per il diavolo volante i problemi non saranno pochi. Diciamo che, se ci si tappa il naso, per non sentire il classico odoraccio di sceneggiatura pressochè inesistente e non si fa troppo caso alla recitazione, questa pellicola, con poche pause e parecchio sangue, può dare qualche soddisfazione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il demone, pur a pezzi, continua a saltare per cercare di raggiungere il ragazzo nella boscaglia. L'arpione per diavoli volanti.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Caesars 25/5/07 11:10 - 2462 commenti

Purtroppo appena un film (un horror in particolare) ha un minimo successo ci viene proposto immediatamente un (o più) sequel (e magari anche un prequel). Così ci troviamo di fronte anche al secondo capitolo delle imprese di questo mostro alato che risultano meno riuscite (ovviamente) rispetto alla . Alcune parti da salvare pellicola originaleci sono (soprattutto all'inizio) ma l'operazione non genera grandi emozioni. Stavolta non si va oltre alla mediocrità.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Herrkinski 3/1/11 16:19 - 4394 commenti

Nonostante un incipit visivamente interessante, dall'entrata in scena dello scuolabus pieno di chiassosi e insopportabili ragazzotti americani il film degenera velocemente verso la sua destinazione finale, vale a dire un pubblico di brufolosi ragazzini under-14. Il film è aggravato dal fatto che, visto senza conoscere il prototipo, non si capisce nemmeno da dove arrivi il mostro, perché rapisca la gente e dove la porti; a parte questo, la povertà della sceneggiatura è evidente e la location statica non aiuta di certo. Noioso e inconcludente.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Brainiac 6/11/09 22:28 - 1081 commenti

Uno dei migliori horror del primo lustro del Duemila. Superiore al primo Jeepers, che però aveva il grosso pregio di rinverdire quella "tradizione" discendete diretta degli anni Settanta ed Ottanta. Il film di Victor Salva s'incentra sostanzialmente sull'assedio ad un autobus, giovandosi dell'ambientazione claustrofobica e giocando alla grande la carta dell'ironia beffarda (spettacolare la sequenza in cui il mostro seleziona un gruppo di vittime fra gli studenti, ignari su chi siano realmente i prescelti). Torvo l'incipit, bellissimo il finale.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Pinhead80 18/7/17 20:54 - 3450 commenti

Dopo due anni torna sempre più affamato di carne umana il mostruoso demone dei campi, che miete vittime tra gli sciagurati ragazzotti che si ritrovano a passare lungo la statale. Salva aggiusta la mira rispetto al primo sciagurato capitolo e confeziona un film decoroso che non verrà ricordato per originalità, ma che comunque si fa rispettare. In giro si vedono cose decisamente peggiori di questa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il demone che volge la testa al ragazzino mentre finge di essere uno spaventapasseri.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Rufus68 19/3/17 21:52 - 2626 commenti

Torna lo svolacchiatore mangiadolescenti dalle ali tarmate e dai gusti equivoci: la situazione, però, non migliora. La prima parte, coi ragazzotti chiusi in pullman, è godibilmente claustrofobica; poi il regista la butta in caciara e, sulla lunga distanza, la mancanza di una parvenza, pur minima, di recitazione si fa sentire. Rimane da capire perché un tizio che si risveglia ogni 23 anni si riduca all'ultimo minuto per gli acquisti in macelleria.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Belfagor 24/9/11 15:39 - 2593 commenti

Dopo un incipit efficace, con il mostro travestito da spaventapasseri, arriva l'autobus-scatoletta con le vittime adolescenti all'interno e la qualità del film cala vistosamente. La pellicola diventa così uno slasher d'amministrazione, il cui unico motivo d'interesse è dato dal Creeper, frutto di un make-up azzeccato che mette in risalto gli occhi e i denti nell'oscurità dominante. Guadagna punti nel finale, ma a quel punto ci si è già resi conto che il film non spaventa più di tanto.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Buiomega71 22/6/16 21:49 - 2022 commenti

Nettamente inferiore al primo, bellissimo, capitolo. Assedi carpenteriani, echi da Duel e Le notti di Salem nonché dai viet-movie. Finale delirante stile "Mad Max" tra i filari kinghiani. Nel secondo capitolo del suo affascinante e laido mostro ancestrale, Salva perde in fascino e anche nello stampo autoriale (anche se i manzotti nello scuolabus vengono ritratti con gusto parecchio omo: sul tetto del bus a prendere il sole), pur affinando la sua pregevole tecnica. Ma alcuni momenti di noia e una patina convenzionale inficiano il risultato, seppur godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'effige mostruosa e cristologica del Creeper; Perdere letteralmente la testa; La fuga dei ragazzi nel campo di grano; Lo sciroccato cacciatore di Wise.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Minitina80 1/7/17 22:53 - 1980 commenti

Non si può negare il coraggio di Salva nel realizzare un horror probabilmente più personale di quello che possa sembrare. È presente un latente ammiccamento all’omosessualità, le figure maschili hanno un ruolo prevalente sulle femminili e i contrasti tra bianchi e neri sono molto accentuati. Il creeper, invece, assume le vesti di un demone antichissimo custode di recondite espressioni metafisiche dell’istinto di cacciatore dell’uomo e fautore delle paure dell’ignoto più imperscrutabile. Da non sottovalutare.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Dusso 29/6/07 17:48 - 1533 commenti

Ganzissimo sequel di Jeepers Creepers. Già il primo capitolo era un horror più che dignitoso, ma questo sequel è da promuovere in pieno ed è superiore al primo capitolo. Salva costruisce un horror visivamente interessantissimo: il divertimento è assicurato, la sceneggiatura è piuttosto solida... Insomma, molto consigliato; e poi è molto diverso dal primo capitolo come struttura. E' girato in California invece che in Florida come il primo, ma nonostante questo nell'immaginario del film l'ambientazione dovrebbe essere la stessa.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Greymouser 27/4/10 19:59 - 1441 commenti

Dignitosissimo sequel dello stesso Salva, in cui il regista sceglie anzi di imprimere un ritmo più serrato e variare la situazione dall'inseguimento/fuga on the road del primo episodio a quella tipica di assedio nel secondo. Qui, fra l'altro, il demone alato diventa più visibile e mattatore (anche con qualche sconfinamento nell'humour nero) e qualche scena di metamorfismo della creatura è piuttosto ben riuscita. Le soluzioni registiche di Salva dimostrano ancora una volta il suo talento, che non sempre è disciplinato, ma notevole.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Taxius 23/8/19 19:33 - 1316 commenti

Dopo il bellissimo primo capitolo arriva un sequel qualitativamente inferiore ma comunque di buon livello. La trama è ambientata qualche giorno dopo gli avvenimenti del primo e vede come protagonisti un gruppo di studenti bloccati all'interno di uno scuolabus col diabolico mostro alato intento a dargli la caccia. L'ambientazione è piuttosto statica e un po' tutto il film, dal cast fino alla fotografia, sembra buttare sul B-movie, rispetto al capostipite che invece era ben recitato e ben curato. Nel complesso comunque non è male.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Jena 17/9/16 12:23 - 1021 commenti

Non inferiore al primo. Sicuramente Salva ha un certo talento, sia visivo che di regia e anche qui lo dimostra. Bene il clima d'assedio nel pulmino con le tensioni tra i teen, meglio delineati che in altri film e con una buona atmosfera alla Stephen King. Numerose le buone idee e le sorprese con una creatura, il Creeper, veramente originale nel panorama dei mostri. Il colpo di genio è poi un grande Ray Wise al limite dello psicopatico che, armato di arpione, si lancia come un novello Achab alla caccia del mostro. A me è piaciuto!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: l'apparizione del Creeper nei campi di grano; Il tipo finito nell'ala del Creeper; Gli arpionamenti di Ray Wise.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Ale56 14/1/10 22:26 - 225 commenti

Secondo capitolo per il "demone alato della campagna Americana". Questo sequel ha pochi difetti ma altrettanti pregi. Tra i pregi possiamo inserire l'incipit, con una fotografia meravigliosa e una tensione abbastanza alta, qualche scenetta del film come l'arpionamento finale e il finale, vero e proprio inno alla trilogia. Cast totalmente freddo e non funzionale (c'è anche un cammeo di Justin Long) mentre la regia resta sempre nella media. Sceneggiatura che, come nel primo capitolo, omaggia il cinema degli '80. C'è Ray Wise.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il già citato incipit, i 10 minuti finali.
I gusti di Ale56 (Comico - Horror - Thriller)

Satyricon 10/12/11 0:25 - 147 commenti

Indecoroso sequel di un film dignitoso ed anche originale, nel suo vedo non vedo scopre poco per volta il mostro e le sue abitudini. Si sfiora la tragicommedia! Si pianta tutto sopra la cappotta di un pulmino pieno di urlanti e deliranti ragazzi, diventando il classico inseguimento predatore vs preda. Scontatissimo e privo di suspance.
I gusti di Satyricon (Drammatico - Fantascienza - Peplum)

Audition 23/1/07 11:49 - 9 commenti

In questo seguito del già poco convincente Jeepers Creepers, toccherà a un gruppo di liceali imbattersi nel mostruoso "cacciatore", essere che fiuta la paura delle sue prede e le insegue senza sosta fino a quando non riesce a farle sue. Proseguo poco ispirato di un film già per nulla convincente, Jeepers Creepers 2 non riesce a sollevarsi dalla mediocrità del predecessore: storia banale, creatura poco accattivante e paura ai minimi storici. Auditio(n)metro: a lavorare!
I gusti di Audition (Drammatico - Fantastico - Thriller)