Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ACTS OF VENGEANCE

All'interno del forum, per questo film:
Acts of vengeance
Titolo originale:Acts of Vengeance
Dati:Anno: 2017Genere: thriller (colore)
Regia:Isaac Florentine
Cast:Antonio Banderas, Karl Urban, Paz Vega, Mark Rhino Smith, Cristina Serafini, Robert Forster, Clint Dyer, Lillian Blankenship
Visite:195
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/11/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Rambo90
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Il ferrini
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo, Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 19/3/18 5:58 - 10493 commenti

Dopo l’omicidio di moglie e figlia, un rampante avvocato cerca vendetta. Un maturo Antonio Banderas interpreta un b-movie poco convincente soprattutto per la repentina e pochissimo credibile trasformazione del protagonista da paludato avvocato a tosto e fisicamente tonico giustiziere, silente per una sorta di scelta zen. Qualche scena d’azione ben costruita e la scelta di intercalare le varie parti della storia con frasi latine di Marco Aurelio non salvano il film dalla banalità.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Daniela 5/11/17 15:10 - 7236 commenti

Avvocato fa il voto del silenzio finché non avrà vendicato la moglie e la figlia assassinate... Avvicinandosi alle sessanta primavera, Banderas cerca di riciclarsi come maturo action-man, con risultati alterni: piuttosto valido il carpenteriano Security, modesto questo Acts of Vengeance che non evita l'umorismo involontario nel mettere in scena, attraverso tappe fight-clubbistiche e marziali, la trasformazione del parolaio principe del foro in picchiaduro muto ma dall'udito potenziato. Banderas fa la faccia sofferente e si fa pestare di gusto, ma non basta a rendere il film meno banale.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 6/2/18 15:52 - 5184 commenti

Thriller solido, dalla trama interessante anche per la scelta del protagonista di non proferire parola, aggiungendo al tutto un piccolo tocco di originalità. Florentine come sempre dirige bene ritmo e azione, con combattimenti ben coreografati e sapientemente sparsi lungo la trama. L'identità del killer è discretamente sorprendente, un po' meno la motivazione. Convincente Banderas, cast di supporto altisonante ma non tutti sono sfruttati a dovere. Buono.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Il ferrini 2/2/18 21:44 - 1167 commenti

Consueta storia di giustizia personale però con due varianti interessanti: il voto di silenzio del protagonista e il finale in cui "la miglior vendetta è non somigliare al tuo nemico". Il film, suddiviso in capitoli intitolati ad altrettanti aforismi di Marco Aurelio, inizia quasi dalla fine per poi condurci a un lungo flashback rivelatore. Le scene d'azione (quasi tutti corpo a corpo) sono girate molto bene e la tensione regge fino alla fine, merito anche della breve durata. Cameo per Forster nei panni del suocero di Banderas.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)