Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• DO NOT FOLD, SPINDLE OR MUTILATE

All'interno del forum, per questo film:
• Do not fold, spindle or mutilate
Titolo originale:Do Not Fold, Spindle or Mutilate
Dati:Anno: 1971Genere: thriller (colore)
Regia:Ted Post
Cast:Helen Hayes, Vince Edwards, Myrna Loy, Mildred Natwick, Sylvia Sidney, John Beradino, Larry D. Mann, Barbara Davis, Paul Smith, Gary Vinson
Visite:60
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/10/17 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ciavazzaro
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Anthonyvm


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 11/10/17 1:47 - 4749 commenti

Quattro vecchie amiche creano attraverso un computer il profilo di una finta ragazza e mettono il suo nome negli annunci per cuori solitari; sfortunatamente all'annuncio risponderà uno psicopatico. Delizioso thriller/commedia con un quartetto di grandi attrici, anch'esse incantevoli. Riesce inoltre allo stesso tempo a presentare una bella suspense nelle scene col folle creando una perfetta commistione commedia rosa/thriller. La Hayes troneggia, ma non sono da meno le sue colleghe, aiutate dalla presenza di numerosi caratteristi. Ottimo esperimento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le quattro vanno al ristorante dove hanno dato appuntamento al folle, per vederlo senza essere riconosciute (dal momento che lui aspetta una ragazza).
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Anthonyvm 8/4/20 15:22 - 1553 commenti

Simpatica commedia dark con quattro attempate e arzille combinaguai interpretate da un irresistibile poker di caratteriste, che (quasi come in un Radio killer ante-litteram) pubblicano un annuncio scherzoso a nome di una bella bionda e attirano l'attenzione di uno psicopatico. Agli ironici dialoghi fra le protagoniste fanno da contraltare gli inquietanti monologhi mentali di Vince Edwards, efficace nel ruolo del pazzo. La regia di Post non tradisce l'origine televisiva del prodotto, ma le gag funzionano e la leggerezza dell'insieme conquista.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un criminale sussurra un'oscenità alla Natwick facendola svenire; Il confronto finale fra Edwards e le quattro amiche missmarpleianamente agguerrite.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)