Cerca per genere
Attori/registi più presenti

A CIAMBRA

All'interno del forum, per questo film:
A ciambra
Titolo originale:A Ciambra
Dati:Anno: 2017Genere: drammatico (colore)
Regia:Jonas Carpignano
Cast:Pio Amato, Koudous Seihon, Damiano Amato, Francesco Pio Amato, Iolanda Amato, Patrizia Amato, Rocco Amato, Susanna Amato
Visite:382
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/9/17 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 9/4/18 8:41 - 7078 commenti

Il protagonista 14enne cerca con azioni sgraziate e imprudenti di accreditarsi come adulto: sarebbe un normale romanzo di formazione, se non fosse per l’ambientazione che aggiunge una marcia in più. Siamo infatti in una comunità rom (un clan), descritta con crudo iperrealismo (ambientale, linguistico, antropologico) e con stile dardenniano, nelle sue attitudini micro-criminali, in contiguità con “gli italiani” e “gli africani” (quasi un sequel di Mediterranea). Disturbante, “oggettivo”, in alcuni momenti spicca fulminei voli poetici o emotivi.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 9/9/17 16:00 - 6746 commenti

Globalmente un buon film, che ha le sue qualità maggiori nel coraggio e nella "scorrettezza". Sì, perché in tempi di politicamente corretto a tutti i costi, la pellicola "osa" ritrarre la comunità rom di Gioia, nel modo in cui molti si aspetterebbero, alimentando così, agli occhi "sbagliati", i luoghi comuni che da sempre circolano su quel popolo. E così Pio è, forse, una sorta di personaggio pasoliniano destinato sin da subito alla sconfitta, al crimine, a non essere redento. Lo sguardo del regista è realista, lucido e spietato. Un film duro e per nulla edificante e consolatorio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il nonno a Pio: "Pio ricordati che siamo noi contro tutto il mondo". .
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Giùan 23/9/18 16:38 - 2469 commenti

Controverso ma mai eticamente ambiguo, coraggioso ma cinematograficamente curatissimo. Sotto l'egida immanente di Maestro Martin (Scorsese produttore esecutivo), Carpignano segue la Mean street di personaggi senza possibilità (nè volontà) di redenzione, il cui quotidiano Inferno è una inveterata realtà (a)storica. Il bildungsroman dell'adolescente rom Pio, l'atavico apartheid della sua famiglia, sono osservati con partecipazione mai giudicante e il giovane Jonas ha la maturità di frenare (pur se talora bruscamente) davanti al capolino dell'artificiosità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Pio costretto a "tradire" Ayiva; Il volto e il ventre matronali di Iolanda Amato.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Paulaster 1/2/18 11:00 - 1912 commenti

In una comunità rom di Gioia Tauro il ragazzino Pio dovrà maturare in fretta a causa dell’arresto dei suoi fratelli. Genesi criminale di un analfabeta che ruba per dare il cibo alla famiglia, spiega bene le dinamiche del territorio e le micro gerarchie. Stile documentaristico con brevi sprazzi autoriali e uso misurato delle musiche. La forza sta nello stile diretto e nell'autenticità della recitazione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli italiani che danno fuoco al campo; I bambini che fumano; I 10 euro per tornare in città.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Kinodrop 25/2/18 18:38 - 809 commenti

Una comunità rom stanziata ai margini di Gioia Tauro sopravvive attraverso i classici espedienti (furti, ricettazioni... ) con intorno la mano opprimente ma protettiva della malavita organizzata e altre comunità. E' anche una storia di formazione che riguarda Ivo, che alle soglie dell'adolescenza vuole riscattare il proprio ruolo nella "famiglia". La prima parte è molto realistica e rende la lacerazione tra lo spirito rom e la dura necessità quotidiana, poi però il film si sfilaccia in una vicenda sentimentale e perde di interesse. Regia asciutta, promette bene.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il caos dei ruoli nella famiglia; I soldi accomodano tutto; Le continue retate; L'amicizia con l'africano; Il nonno e il sogno.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Nancy 31/5/18 11:54 - 744 commenti

Un film affascinante, per la complessa messa in scena a cavallo tra il documentario e la finzione, per la bellissima fotografia in 16mm, per l’ardita scelta della colonna sonora (sentiamo da Baby K a “Faded”). Carpignano sta appiccicato ai suoi protagonisti, un’intera e numerosa famiglia rom in un campo (A Ciambra appunto) di Gioiatauro. Il suo sguardo non assolve né condanna, racconta solo con profonda umanità la storia di Pio, che deve crescere tra molte difficoltà e in un mondo veramente crudele, dove i rapporti umani sono messi a dura prova.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La partita della coppa africana.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)