Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE VAULT

All'interno del forum, per questo film:
The vault
Titolo originale:The Vault
Dati:Anno: 2017Genere: horror (colore)
Regia:Dan Bush
Cast:James Franco, Taryn Manning, Francesca Eastwood, Scott Haze, Q'orianka Kilcher, Jeff Gum, Clifton Collins Jr., Keith Loneker, Jill Jane Clements
Visite:238
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/9/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 9/9/17 11:31 - 7433 commenti

Rapinatori improvvisati tentano di svaligiare una banca dopo aver preso in ostaggio tutti i presenti ma non hanno fatto i conti con quelli rinchiusi nel caveau... Non era malvagia in partenza l'idea di innestare atmosfere da horror sovrannaturale all'interno di un tradizionale heist movie, ma andava gestita meglio, mentre qui la sceneggiatura appare confusa, i caratteri scarsamente definiti e le interpretazioni poco convincenti. Il risultato è un film senza troppa infamia ma anche senza lode. Dei due twist finali, il primo è prevedibile ma congruente, il secondo invece assai forzato.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Pinhead80 19/11/18 17:51 - 3148 commenti

Le premesse erano interessanti: un rapina in banca, tanti ostaggi dal passato misterioso e una minaccia sovrannaturale nei sotterranei dell'edificio. Tutto gettato al fumo da una sceneggiatura imbarazzante, fatta di personaggi che sembrano confusi e storditi ancora prima di prenderle dalle presenze. Non si capisce mai chi salga e chi scenda nei sotterranei e nemmeno da dove si passi per arrivarci se non a fatica. Qualche scena splatter tanto per aggiungerci qualcosa di macabro. Tanto fumo e niente arrosto.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Piero68 15/11/18 8:29 - 2493 commenti

Ennesima pellicola in cui una buona idea di partenza si infrange su una pessima sceneggiatura. Caotico, frammentario e con innumerevoli vuoti narrativi. Eppure l'idea di coniugare poliziesco e horror era davvero interessante. Finanche il doppio colpo di scena finale non funziona, visto che almeno uno era abbondantemente telefonato mentre l'altro è davvero fuori dagli schemi (in senso negativo). Franco si limita a qualche battuta e a un paio delle sue occhiate mentre la figlia di Clint dimostra di avere ancora tanta strada da fare.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Taxius 12/4/18 12:23 - 1072 commenti

Una banda di rapinatori disperati tenta il colpo in banca prendendo degli ostaggi ma, all'interno dell'edificio, non sono soli in quanto nel caveau sotterraneo si nascondono terribili presenze. Storia molto interessante e originale ma gestita male, con una sceneggiatura traballante e una recitazione non proprio esaltante. Deludono pure i due colpi di scena finale, uno troppo prevedibile e l'altro troppo forzato. Nonostante tutti questi difetti resta un film godibile e meritevole di visione.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Lythops 6/9/18 20:59 - 963 commenti

Sceneggiatura con una buona idea di base che però si rivela totalmente inadeguata nonostante il tentativo finale di spiegare l'arcano nascosto. Si tratta di un film sicuramente gestito molto male, pieno di effetti sonori e riprese in penombra nei cosiddetti momenti clou: molte le riprese al buio o quasi in cui ci si dovrebbe spaventare perché il genere dovrebbe essere l'horror. Da un lato non ci si annoia perché l'attenzione non cala, ma alla fine la delusione è grande. Illogico.
I gusti di Lythops (Documentario - Poliziesco - Thriller)

Pesten 15/4/18 8:52 - 396 commenti

Film che lascia l'amaro in bocca. Fondamentalmente sembra un dramma/thriller con storia abbastanza classica (assedio in una banca da parte dei rapinatori), ma l'idea di inserire un fondo horror potrebbe essere quel tocco in più che da un minimo di movimento a una situazione già vista. Purtroppo le due situazioni vengono mischiate in maniera incerta, niente viene approfondito così come i vari personaggi, sfruttati male e anche poco, come nel caso di James Franco. Finale tagliato e incollato da qualunque horror movie dell'ultimo trentennio.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)