Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TAKARA - LA NOTTE CHE HO NUOTATO

All'interno del forum, per questo film:
Takara - La notte che ho nuotato
Titolo originale:La nuit ou j'ai nage
Dati:Anno: 2017Genere: drammatico (colore)
Regia:Kohei Igarashi, Damien Manivel
Cast:Chisato Kogawa, Keiki Kogawa, Takara Kogawa, Takashi Kogawa, Yûji Kudô
Note:Aka "The night I swam". Presentato alla LXXIV Mostra del cinema di Venezia, nella sezione Orizzonti.
Visite:115
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/9/17 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Lou
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 8/9/17 0:14 - 6898 commenti

Il film è praticamente muto: probabilmente il regista si era messo in testa di fare un nuova Isola nuda, affidandosi all'universalità della storia. Peccato che in questo caso i risultati siano da latte alle ginocchia. Allo spettatore tocca sorbirsi 80 minuti muti e di rara pochezza: la noia, infatti, non deriva dall'assenza di parole e dalla mancanza, quasi totale, di storia. E non ci si può sempre nascondere dietro un presunto lirismo, vero o fasullo, di qualche bella immagine. E forse anche sotto quel punto di vista, stavolta ci sarebbe molto da dire.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Lou 25/5/19 22:16 - 792 commenti

L’intento è evidentemente quello di declinare con approccio poetico e puro solitudine e incomunicabilità, descrivendo le peregrinazioni, in un suggestivo paesaggio innevato, di un bambino che vorrebbe consegnare al padre un disegno. Però la scelta di evitare totalmente i dialoghi e di indugiare in modo estenuante su insignificanti azioni quotidiane risulta estrema e poco comprensibile per lo spettatore.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)