Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DOMENICA SERA

All'interno del forum, per questo film:
Domenica sera
Dati:Anno: 1962Genere: corto/mediometraggio (colore)
Regia:Franco Piavoli
Cast:(n.d.)
Visite:34
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/8/17 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Pigro
  • Non male, dopotutto a detta di:
    B. Legnani


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 28/8/17 21:09 - 4227 commenti

Si parte coi bimbi che sciamano giocando, mentre nel prefinale si vedono i giovani che sciamano, chi in bicicletta, chi in moto, chi da solo, chi in coppia, fuori dalla balera all'aperto, dove nel pomeriggio si erano intrecciati balli, speranze, gioie, certamente anche delusioni. Fresco nella presentazione, genuino nella rappresentazione. Il finale erotico in àmbito campestre ricorda La scampagnata (1936), di Jean Renoir, ma si tratta di una coincidenza (Piavoli dixit).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I ragazzi che si pettinano specchiandosi nello specchietto retrovisore esterno delle automobili.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Pigro 15/5/18 10:33 - 7042 commenti

I riti della domenica dei giovani delle campagne bresciane nei primi anni 60: il ballo pomeridiano, poi il ritorno a casa, mentre a sera una coppia si infratta nei campi tra il gracidare delle rane e il frinire dei grilli. Lo sguardo di Piavoli si concentra sui volti – ed è uno stupefacente campionario, quasi pasoliniano, di una gioventù còlta tra la tradizione arcaica e la dilagante modernità –, sui mezzi (bici e moto), per confluire infine nella grande madre natura che avvolge tutto, insieme a un’efficace evoluzione sonora. Notevole.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)