Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CODICE CRIMINALE

All'interno del forum, per questo film:
Codice criminale
Titolo originale:Trespass Against Us
Dati:Anno: 2016Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Adam Smith
Cast:Michael Fassbender, Brendan Gleeson, Lyndsey Marshal, Georgie Smith, Rory Kinnear, Killian Scott, Sean Harris, Kingsley Ben-Adir, Kacie Anderson, Gerard Kearns, Tony Way, Barry Keoghan, Ezra Khan, Alan Williams, Anastasia Hille
Visite:312
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/7/17 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 18/7/17 1:08 - 7352 commenti

Un gruppo di derelitti vive in scassate roulotte campando di piccoli furti agli ordini del capo banda Gleeson, con il figlio Fassbender, cresciuto analfabeta per preservarlo dai danni dell'istruzione, sempre più insofferente verso l'autorità paterna. Le premesse sono quelle di un dramma familiare nerissimo, ma l'epilogo rischia di capovolgere il senso del racconto, risultando paradossalmente assolutorio verso un sistema di "valori" familiari che produce ignoranza, marginalità, malvivenza. Buona confezione, discreta regia, attori in parte, ma sceneggiatura inconcludente e contraddittoria.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 6/12/17 0:04 - 3439 commenti

Gipsy e forze di polizia giocano a cani e gatti nelle terre britanniche. Il racconto non è fatto male e sfrutta bene gli attori, ponendo Fassbender sugli allori e riservando parti meno gloriose a Harris e Kinnear. Non calca mai i toni drammatici e tende ad assumere toni troppo benevoli nella seconda parte, dove tutta una serie di evidenti contraddizioni della vita nomade vengono risolte in modo troppo superficiale.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Redeyes 1/12/17 10:13 - 1957 commenti

Nel confronto fra i Gipsy e Gorger trionfa un politically correct bagnato di sogno e finiamo col tenere per i perdigiorno delinquenti e il loro vivere alla giornata. Questa vittoria si radica in un ottimo Fassbender che dipinge uno zingaro sui generis contraltare di un Gleeson estramemente in parte. La trama, fra corse e scorribande, pur divertendoci fa depositare buoni sentimenti senza annoiarci ed evidenzia un sottofondo di male che tutto sommato vola sui ricordi e gi aneddotti di una tradizione destinata a morire ma che affascina.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Spaventapasseri; Il volo dalla quercia.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Nando 10/6/18 21:14 - 3179 commenti

Indubbiamente diseducativo e tendente all'esaltazione del crimine nell'osservare un gruppo di nomadi britannici dediti a furti e rapine. Non si può apprezzare l'esaltazione di certe gesta, il creare pathos attraverso un finale in cui il padre parla dei valori della famiglia ma è chiaramente condannabile per la sua condotta criminosa. Poi Fassbender sarà anche bravo e il ritmo c'è, ma è la struttura ad esser marcia.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 6/6/18 8:28 - 2407 commenti

Al di là del buon tema di fondo sull'ineluttabilità del destino e sull'incapacità di cambiare il proprio status quando nella vita hai già preso decisioni sbagliate, il film, tutto sommato, è abbastanza lento e noioso. Sia perché non c'è una grande sceneggiatura di fondo sia perché, al di fuori di Gleeson e Fassbender, non ci sono caratterizzazioni convincenti. Anche la regia fatica molto e di riflesso si vede anche su Gleeson che, nonostante sia un ottimo caratterista, qui sembra spesso smarrire la bussola. Titolo fuorviante.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Digital 4/7/17 9:05 - 825 commenti

Nella perigliosa e ormai consolidata moda di voler glorificare le gesta di criminali, si inserisce questo buon film. Si guardano con discreto piacere le scorribande di questi malviventi campagnoli tra rocambolesche corse in auto pitturate di giallo e rapine. Da un punto di vista puramente spettacolare, quindi, non ci si può certo lamentare, sebbene il ritmo tenda soventemente a rallentare e si debba settare al massimo la sospensione dell’incredulità. Fassbender non demerita, ma è Brendan Gleeson a lasciare il segno.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Kinodrop 10/12/17 19:13 - 798 commenti

Una comunità di nomadi "storici" vive di espedienti al di fuori della legalità la propria condizione di apparente sfrontatezza ma, sostanzialmente, di sottomissione alle regole del gruppo. Chad, nel tentativo di migliorare la vita della propria famiglia, cerca di rendersi autonomo dall'autorità paterna. Opera prima coerente e di solida fattura nella parte più "criminosa", con scene di azione molto plausibili, mentre il finale lascia un po' perplessi. Si apprezza soprattutto per la grande prova di padre e figlio Fassbender/Gleeson e la cura fotografica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rapina notturna nella villa signorile; Il bigotto e oscurantista Colby.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)