Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PREVENGE

All'interno del forum, per questo film:
Prevenge
Titolo originale:Prevenge
Dati:Anno: 2016Genere: horror (colore)
Regia:Alice Lowe
Cast:Alice Lowe, Gemma Whelan, Jo Hartley, Kate Dickie, Tom Davis, Kayvan Novak, Grace Calder, Dan Renton Skinner, Sara Dee, Eileen Davies, Mike Wozniak, Tom Meeten, Marc Bessant
Visite:288
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/4/17 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 27/11/18 17:29 - 2369 commenti

Il sk-movie va incamminandosi alla svelta verso una rimappatura genetica: dopo chi voleva un gatto nero, spetta alla Venere di Willendorf traslare l’asse dell’eccidio. Ed ecco che la prosperità matrilineare ha come base per altezza diviso lutto non elaborato il voler assicurare a chi arriva un mondo più pulito, secondo i parametri del più estremizzato moralismo. La Lowe però inciampa desaturando ogni latente morbosità, livellando ai minimi il perturbante psicopatologico. Ma ha prospettive estetiche niente male, e non di meno lo psychodrama può contare su un alt(r)o tassello di originalità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Be ruthless, Ruth!" (come l'avranno restituita in italiano?); Il parallelismo tra cordone ombelicale e tagliata corda di salvataggio.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Daniela 8/4/17 9:00 - 8325 commenti

Si capiva già in Killer in viaggio che la più pericolosa della coppia era lei. Ora la conferma: incinta di sette mesi, Lowe esordisce alla regia con un pre(maman)revenge in cui interpreta una donna in avanzato stato di gravidanza che commette omicidi efferati seguendo gli ordini della piccina ancora in pancia. Una preparazione al parto con una tecnica particolare (presumibilmente non approvata dai consultori familiari) per questa commedia slasher ironica e feroce, in grado di turbare e divertire, da premiare per l'originalità.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il taglio del ciondolo; L'omicidio della donna manager; L'assaggio dell'acciuga; La boxer .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 27/8/17 21:24 - 4518 commenti

Considerando che è stato girato in 11 giorni e con un budget risicatissimo, può dirsi più che discreto; la regista prende spunto dalla propria gravidanza e mette in scena una donna incinta che a causa di un trauma decide di uccidere una serie di persone. Molto british, sia per le location che per l'umorismo nero che pervade il tutto; non manca qualche momento splatter, la bella OST è scelta con cura e il cast è credibile nelle varie caratterizzazioni. Un po' prevedibile e senza troppi guizzi, ma nel complesso un esordio abbastanza riuscito.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il ripugnante DJ Dan.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Pumpkh75 21/11/19 15:26 - 1224 commenti

La Lowe fa una fatica matta a trovare l’equilibrio (cos’è? uno slasher, una commedia nera o un thriller?) eppure, lei attrice, fa un figurone in regia trovando linfa e plausi nelle singole scene, spesso avvolgenti e liquefatte in quell’universo pre-partum nel quale i maschietti possono solo passare senza soggiornare. E’ la soluzione estetica con la quale apprezzare la sua vendetta perché il confuso ripetersi della formula genera alla fine un sottilissimo ma ahinoi innegabile tedio. Meraviglioso il deejay con parruccone afro. Manca di pepe.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Kinodrop 6/5/17 17:32 - 1164 commenti

Una trama non priva di una certa originalità per una commedia nera che più non si può, ma tirata troppo per le lunghe in un continuo stop and go di omicidi "guidati dall'interno", o così sembra. Avrebbe più la struttura del corto, in cui paranoie e ossessioni sono "risolte" nel giusto tempo psicologico, mentre così acquistano in prevedibilità e perdono di mordente. La sceneggiatura si rivela un po' troppo diluita e il finale sconcerta alquanto; regge l'interpretazione della Lowe in "dolce attesa", mentre è un po' risibile la vocina vendicatrice.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)