Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE - IN BETWEEN

All'interno del forum, per questo film:
Libere disobbedienti innamorate - In between
Titolo originale:Bar Bahr
Dati:Anno: 2016Genere: drammatico (colore)
Regia:Maysaloun Hamoud
Cast:Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kanboura, Mahmud Shalaby, Riyad Sliman
Visite:145
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/3/17 DAL BENEMERITO VICTORVEGA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pinhead80 16/3/19 22:50 - 3301 commenti

Tre ragazze condividono un appartamento a Tel Aviv. Due si presentano subito in maniera molto disinibita, una invece cerca di resistere alle tentazioni della vita. Poteva uscirne un film sciocco e invece si tratta di un'opera niente male che mette al primo posto l'aspetto culturale non facendo di tutta l'erba un fascio. Interessanti sono le reazioni dei genitori rispetto alle vicende che toccano le loro figlie. L'arretratezza culturale non è solo legata a luogo ma anche alla mentalità del singolo.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Myvincent 24/12/17 8:43 - 2228 commenti

Libere, disobbedienti, innamorate, ma anche in gamba queste ragazze palestinesi di Tel Aviv che sognando l'Europa si proiettano in un futuro diverso dal maschilismo vero o velato dei loro partner. Tutto nasce dentro a un appartamento, fucina di idee e fermenti nuovi. Così, con uno stile colorato, fra piatti tradizionali e polvere bianca, si prepara la loro battaglia contro il mondo intero. Qualche stereotipo di troppo non ne svantaggia però la freschezza complessiva.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il rituale dell'acconciatura del foulard di Noor, così sapiente.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Kinodrop 19/3/19 18:08 - 974 commenti

Un appartamento nel centro di Tel Aviv in cui convivono tre ragazze musulmane, due disinibite e l'altra in via di emancipazione. Una storia piuttosto al ralenti in cui si mescolano tradizioni antiquate, proibizionismo, sessuofobia, accanto a pulsioni verso un'europeizzazione che passa però per discutibili vie. Poco credibili le "vendette" messe in atto contro un certo maschilismo e latita completamente la tragedia profonda della convivenza arabo-israeliana. Ne risultano dei modesti siparietti rigidi (come il cast stesso) e trasgressivi a "piccole dosi".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Ogni inquadratura una sigaretta; L'hijab di Nur; La "trappola" per il promesso sposo.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Victorvega 9/3/17 13:07 - 179 commenti

Confesso che ero partito prevenuto. La credevo una storia molto lontana dagli abituali standard (cui sono abituato) e per questo inevitabilmente "lontana". Invece, pur dopo un'iniziale difficoltà, ho scoperto una storia godibile, fresca, ben scritta e realizzata. In alcuni tratti sembra un po' demagogica, ma con ogni probabilità è un giudizio nostro che viviamo al di fuori di quella realtà. Brave e simpatiche le attrici, personaggi maschili un po' troppo simili.
I gusti di Victorvega (Giallo - Poliziesco - Thriller)